Box Office Usa, Fast and Furious 8 batte anche The Circle – ma sono Baahubali 2 e How to Be A Latin Lover a sorprendere

Fast and Furious 8 sfonda il muro del miliardo worldwide.

Terzo weekend in testa al botteghino americano per Fast and Furious 8, primo anche nelle ultime 72 ore di programmazione. Altri 19.3 milioni di dollari in tasca per la pellicola Universal, così arrivata ai 193 milioni incassati negli States. Tutt’altra musica all’estero, con un box office mondiale che l’ha visto sfondare il muro del miliardo di dollari in 17 giorni appena. 1,060,321,355 dollari, per la precisione. 20esimo incasso di tutti i tempi. Dopo La Bella e la Bestia, arrivato ad un totale di 1,142,500,233 dollari, si tratta del 2° film a riuscire nell’impresa in questo 2017. Il primo non Disney dopo 18 mesi di assoluto dominio.

Stupefacente esordio in 2° posizione per How to Be A Latin Lover, comedy uscita in appena 1,118 copie ma riuscita ad incassare oltre 12 milioni di dollari. Media per sala da urlo di 10,750 dollari, se non fosse che Baahubali 2: The Conclusion abbia addirittura fatto di meglio. 445 sale per il titolo indiano e 10.1 milioni e mezzo di dollari, con una media che di 23,855 dollari a copia. Straordinario. Grande sconfitto The Circle, stroncato dalla critica Usa ed esordiente con appena 9.3 milioni di dollari. Ma ne è costati solo 18. A quota 147 milioni troviamo Baby Boss, seguito dai 480 de La bella e la Bestia, in Top10 da quasi due mesi, e dai 37 di Going in Style. 15.8 milioni in saccoccia per Gifted, seguito dai 37 del disastroso I Puffi, dai quasi 9 di Amore Criminale e dai 1.7 milioni al debutto di Sleight, che è costato appena 250.000 dollari.

Weekend a senso unico il prossimo grazie all’uscita monster di Guardians of the Galaxy Vol. 2, chiamato a far meglio dei 94,320,883 incassati dal primo nel 2014.

I Video di Blogo

Box Office Italia, weekend 5/8 marzo