Milano in the Cage – The Movie: trailer, foto e poster del film italiano sulle “Arti Marziali Miste”

Milano in the Cage – The Movie: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film drammatico di Fabio Bastianello nei cinema italiani dal 25 maggio 2017.

 

Il 25 maggio arriva nei cinema, prodotto e distribuito da Overall Pictures, Milano in the Cage – The Movie, il primo film realizzato in Italia sulle Arti Marziali Miste (MMA) diretto da Fabio Bastianello.

Insieme al trailer ufficiale, foto e locandina del film vi proponiamo anche un video musicale ufficiale del brano “Street Rap” contenuto nel film, diretto da Bastianello e interpretato da Romeo Rom e Orbo.

Al centro dell’opera del regista Bastianello c’è la storia vera del fighter e protagonista Alberto Lato e il ritratto inedito di una Milano fatta di risse, scontri e disagi sociali.

 

 

Esperto di arti marziali, combattente di boxe thailandese, guardia del corpo e buttafuori, Alberto troverà nella disciplina estrema dell’MMA l’occasione per riscattarsi e per affrancarsi da quel mondo fatto di clandestinità e malavita, che fino al quel momento rappresentava la sua vita. Un film duro, coraggioso e innovativo per il panorama cinematografico italiano.

Fabio Bastianello, dopo aver affrontato la violenza degli ultrà negli stadi italiani con Secondo Tempo (un unico piano sequenza di 105’), affronta con Milano in the Cage – The Movie il tema del riscatto personale e sociale attraverso la vera storia di Alberto Lato.

 

 

NOTE DI PRODUZIONE

L’idea di fare un film sulla vita del protagonista nasce dall’incontro tra Fabio e Alberto. Il progetto cinematografico è quello di ritrarre la vita da strada fatta di risse, scontri e disagi sociali di una Milano mai raccontata prima. La gabbia ottagonale, come le otto porte di Milano, diventa il punto di partenza di questo viaggio nella realtà sub-urbana della metropoli meneghina attraverso gli occhi del protagonista. L’idea progettuale di Bastianello, regista e produttore di film su fenomeni sociali ancora poco trattati (come il lungometraggio Secondo Tempo, sulla violenza negli stadi e sul mondo ultras), è stata quella di realizzare un film che rappresenti in tutta la sua vera durezza la vita sociale nei bassifondi di Milano e lo spirito della preparazione ai combattimenti più violenti del mondo marziale e della disciplina Mix Martial Arts. Il progetto è in collaborazione con la federazione internazionale di sport da combattimento WTKA e con la Born to Fight di Claudio Alberton, Boris Viale e Gabriele Vinciguerra, organizzatori e precursori dell’evento più importante d’Italia di Mixed Martial Arts Pro: il Milano in The Cage, dal quale il film prende il nome.

Il film uscirà nelle seguenti sale del circuito UCI Cinemas: Bicocca (MILANO) / Pioltello (MILANO) / Moncalieri (TORINO) / Messina (MESSINA) / Molfetta (BARI) / Campi Bisenzio (FIRENZE) / Parco Leonardo (Fiumicino, ROMA) / Lunghezza (ROMA EST) / Fiume Veneto (PORDENONE)

 

 

 

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Italiani

Tutto su Film Italiani →