Breathe di Andy Serkis film d'apertura al London Film Festival

Il 4 ottobre prossimo sarà Brathe ad inaugurare il Festival del Cinema di Londra.

claire-foy-andrew-garfield-breathe.jpg

Sarà Breathe, esordio alla regia di Andy Serkis, ad aprire la 61esima edizione del London Film Festival, pronto a partire il 4 ottobre prossimo. Serkis segue le aperture di Amma Asante (A United Kingdom - L'amore che ha cambiato la storia) lo scorso anno e Sarah Gavron (Suffragette) nel 2015.

Il film porterà in sala la storia vera di Robin Cavendish, interpretato da Andrew Garfield, malato di polio a cui i medici diedero appena 3 mesi di vita all'età di 28 anni. Ma Robin non si è mai dato per vinto, grazie anche all'amore della moglie Diana Blacker, qui interpretata da Claire Foy, continuando la sua battaglia per i diritti dei disabili, testando attrezzature d'avanguardia e raccogliendo fondi. Cavendish, padre del regista Jonathan Cavendish, è morto solo nel 1994, all'età di 64 anni.

Una prova d'attore impegnativa per Garfield, vista la paralisi quasi totale che travolse Cavendish a 30 anni appena, con il figlio Jonathan produttore insieme all'Imaginarium Banner dello stesso Serkis. In cabina di scrittura William Nicholson, nominato all’Oscar per la Migliore Sceneggiatura Originale de “Il Gladiatore”.

Fonte: HollywoodReporter

  • shares
  • Mail