Box Office Usa, vola Dunkirk – male Valerian

Luc Besson floppa pesantemente con il suo Valerian.

Acclamato dalla critica internazionale, Dunkirk di Christopher Nolan ha subito fatto sua la vetta del box office americano. Costato 150 milioni di dollari, il film Warner ne ha incassati 50.5 in 72 ore. Superati i 47 di Interstellar ma non i 62 di Inception. Tolti i 59,078,912 dollari di Pearl Harbor, si tratta del miglior debutto per un war movie al botteghino a stelle e strisce. Worldwide, la pellicola ha toccato quota 106 milioni di dollari. Dietro il regista inglese si fa largo la sorpresa Girls Trip, comedy black tutta al femminile che ha sbancato con 30.3 milioni d’incasso dopo esserne costati 19. Straordinaria la media per sala, superiore agli 11,000 dollari. Medaglia di bronzo per Spider-Man: Homecoming, arrivato ai 250 milioni di dollari casalinghi (572 in tutto il mondo) e sempre più vicino al muro dei 300. Superati i 203 milioni di The Amazing Spider-Man 2, ad un passo i 262 di The Amazing Spider-Man.

Calo pesante, -64%, e 98 milioni in tasca per The War: Il pianeta delle Scimmie, mentre si può già parlare di flop per il kolossal Valerian. Costato 210 milioni di dollari, il film di Luc Besson ha esordito negli Usa con solo 17 milioni in 72 ore. Sarà fondamentale sbancare i botteghini esteri, per il regista francese, ad un passo da uno scivolone che potrebbe costare caro alla sua EuropaCorp. Lucy, suo ultimo titolo, aveva debuttato con 44 milioni per poi chiudere con 126,663,600 dollari. A quota 213 milioni (728 worldwide) troviamo invece Cattivissimo Me 3, seguito dagli 84 di Baby Driver, dai 24 di The Big Sick, dai 389 di Wonder Woman (780 in tutto il mondo) e dagli 11 di Wish Upon. Fuori dalla Top10 dopo 6 weekend Cars 3, con solo 144 milioni in saccoccia (250 worldwide). Transformers: The Last Knight, nel frattempo, ha raggiunto i 548 milioni in tutto il mondo, La Mummia i 392 e I Pirati dei Caraibi 5 i 767.

Fine settimana di coppia il prossimo grazie alle uscite di The Emoji Movie, cartoon Sony, e di Atomica Bionda, action con Charlize Theron mattatrice pronto a contendere il primato al war movie di Nolan.