Maleficent 2: Angelina Jolie conferma che il sequel è in sviluppo

Angelina Jolie ha confermato ufficialmente che sarà nel sequel "Maleficent 2".

maleficent-2-angelina-jolie-conferma-che-il-sequel-e-in-sviluppo.jpg

Angelina Jolie ha confermato ufficialmente che è a bordo del sequel di Maleficent, il fantasy live-action del 2014 che è stato il suo ultimo ruolo di primo piano. Questo non significa che Jolie in questo lasso di tempo sia rimasto inattiva, negli ultimi anni l'attrice ha preseguito al sua carriera di regista iniziata nel 2007 con il documentario A Place in Time, proseguita nel 2011 con il suo primo lungometraggio cinematografico Nella terra del sangue e del miele, seguito dal biopic Unbroken (2014) candidato a 3 Premi Oscar, il dramma By the Sea (2015) in cui ha anche recitato al fianco dell'ex marito Brad Pitt e l'ultima fatica girata per il canale Netflix, il dramma Per primo hanno ucciso mio padre.

La Jolie ha confermato il sequel Maleficent 2 parlando con il sito Deadline, l'originale Mlaeficent oltre ad essere il più alto incasso della Jolie fino ad oggi ha anche contribuito a dare il via alla fortunata serie di remake live-action prodotti da Disney che hanno incluso Cenerentola, Il libro della giungla, Il drago invisibile, La Bella e la Bestia e gli annunciati Aladdin, Mulan, Pinocchio, Peter Pan e Dumbo, le  riprese di quest'ultimo sono in corso con Tim Burton alla regia.

Maleficent ha offerto una rappresentazione alternativa di Malefica, l'iconica"cattiva" Disney del film d'animazione La bella addormentata nel bosco, offrendo una storia di origine all'antagonista che ha rivelato il percorso che l'ha portata a diventare la strega malvagia che tutti conosciamo. Questa nuova versione del personaggio l'ha ritratta come una fata che è stata tradita dagli esseri umani che gli hanno rubato le ali, rendendola rabbiosa e vendicativa contro il mondo dell'uomo. Sebbene inizialmente scaglia una maledizione contro la principessa Aurora, Malefica alla fine rivela un sentimento materno per la ragazza e scoprendo la parte buona degli esseri umani si riscatta salvando Aurora.

Non ci sono dettagli su come sarà impostata la storia nel sequel, o quali personaggi potrebbero tornare al fianco della protagonista, ma la stessa Jolie ha detto: "Stiamo lavorando alla sceneggiatura e questo sarà un sequel veramente forte". La performance della Jolie come Malefica nel film originale era uno degli aspetti più lodevoli della pellicola insieme ai suggestivi ed immersivi effetti visivi.

La Jolie durante l'intervista ha detto che è giunto il momento di tornare a recitare per un po', e tra i potenziali ruoli ricordiamo le voci che la danno in trattative per il remake La moglie di Frankenstein, titolo che fa parte del neonato nuovo universo condiviso dei mostri Universal che ha debuttato in maniera claudicante con il recente La Mummia, reboot con Tom Cruise e Russell Crowe.

 

  • shares
  • Mail