Il Filo Nascosto: trailer italiano del film di Paul Thomas Anderson con Daniel Day-Lewis

Il filo nascosto: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film dramamtico di Paul Thomas Anderson nei cinema italiani dal 22 febbraio 2018.

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

&nbsp

Universal Pictures ha reso disponibile un primo trailer italiano de Il Filo Nascosto, il nuovo film di Paul Thomas Anderson (“Il Petroliere”, “Magnolia,” “The Master”) che segna il commiato dalla recitazione dell’attore Premio Oscar Daniel Day-Lewis. Il film arriva nelle sale italiane il 22 febbraio 2018.

Ambientato nella fascinosa Londra del dopoguerra negli anni ’50, il rinomato sarto Reynolds Woodcock (Daniel Day-Lewis) e sua sorella Cyril (Lesley Manville) sono al centro della moda britannica, realizzando i vestiti per la famiglia reale, star del cinema, ereditiere, debuttanti e dame sempre con lo stile distinto della casa di Woodcock. Le donne entrano ed escono nella vita di Woodcock, dando ispirazione e compagnia allo scapolo incallito, fino a quando non incontra una giovane e volitiva donna, Alma (Vicky Krieps), che presto diventa parte della sua vita come musa ed amante. La sua vita attentamente “cucita su misura”, una volta così ben controllata e pianificata, viene ora stravolta dall’amore. Con il suo nuovo film, Paul Thomas Anderson realizza un illuminante ritratto sia di un artista in un viaggio creativo sia delle donne che hanno fatto girare il suo mondo. Il Filo Nascosto è l’ottavo film di Paul Thomas Anderson e la sua seconda collaborazione con Daniel Day-Lewis.

 

 

Phantom Thread: trailer del film di Paul Thomas Anderson con Daniel Day-Lewis

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Il primo trailer di Phantom Thread ha debuttato online, si tratta del nuovo film di Paul Thomas Anderson che segnerà l’interpretazione finale del Premio Oscar Daniel Day-Lewis che dopo la conclusione delle riprese ha affermato di essere ufficialmente in pensione.

Il distributore americano Focus Features farà uscire Phantom Thread in alcune città selezionate il 25 dicembre 2017, ciò renderà il film idoneo per la corsa agli Oscar.

 

Anni ’50. Ambientato nella Londra glamour del dopoguerra, il rinomato sarto Reynolds Woodcock (Daniel Day-Lewis) e sua sorella Cyril (Lesley Manville) si trovano nell’epicentro della moda britannica, vestendo reali, stelle del cinema, ereditiere, esponenti dell’alta società, debuttanti e dame col distinguibile stile della Casa di Woodcock. Le donne vanno e vengono nella vita di Woodcock, offrendo allo scapolo incallito ispirazione e compagnia, finché non incappa nella giovane, determinata Alma (Vicky Krieps), la quale presto diventa una figura fissa nella sua vita, sia come musa che come amante. Un tempo compassato ed organizzato, Woodcock si ritrova con la propria vita, accuratamente fatta su misura, distrutta dall’amore. Con il suo ultimo film Paul Thomas Anderson dipinge un illuminante ritratto di un artista nel suo percorso creativo, nonché delle donne che consentono al suo mondo di continuare a girare. Phantom Thread è l’ottavo film di Paul Thomas Anderson, oltre che la sua seconda collaborazione con Daniel Day-Lewis.

 

Il cast è completato da Lesley Manville, Vicky Krieps e Richard Graham. La colonna sonora è a cura di di Jonny Greenwood, membro dei Radiohead e collaboratore di lunga data del regista Paul Thomas Anderson.

Nel giugno di quest’anno, Daniel Day-Lewis ha rilasciato una dichiarazione in cui annunciava il suo ritiro ufficiale dalla recitazione. Conosciuto per il suo metodo unico di recitazione e vincitore di tre Oscar durante una carriera che si estende per decenni, Day-Lewis si ritirerà dalla recitazione dopo aver concluso il tour promozionale per Phantom Thread. Un portavoce di Daniel ha inviato questo messaggio ai fan.

[quote layout=”big”]Daniel Day-Lewis non lavorerà più come attore. Lui è immensamente grato a tutti i suoi collaboratori e al pubblico per tutti questi anni. Questa è una decisione privata e né lui né i suoi rappresentanti faranno ulteriori commenti su questo argomento.[/quote]

Daniel Day-Lewis ha vinto il suo primo Oscar nel 1990 per il film Il mio piede sinistro per poi bissare nel 2008 con Il Petroliere diretto da Paul Thomas Anderson. La sua ultima vittoria è arrivata nel 2013 per il biopic Lincoln di Steven Spielberg. L’attore è stato nominato altre due volte, nel 1994 per Il nome del Padre e nel 2003 per Gangs of New York di Martin Scorsese.

 

 

 

Phantom Thread: ecco la sinossi del prossimo film di Paul Thomas Anderson, trailer imminente

L’aura di mistero attorno all’ultimo lavoro di Paul Thomas Anderson è venuta meno. Dopo il titolo, ecco la sinossi di Phantom Thread, cui presumibilmente seguirà nei prossimi giorni il primo trailer del film

Uno dei film più attesi dell’anno, Phantom Thread di Paul Thomas Anderson, dopo il titolo adesso ha pure una sinossi ufficiale (via Playlist). Tenuto in gran segreto, del film finora sono trapelate per lo più notizie di contorno, per quanto rilevanti; per esempio, che si tratta del primo film in cui il regista si cimenta anche come direttore della fotografia, nonché del fatto che sarà anche l’ultimo film di Daniel Day-Lewis, il quale, dopo Phantom Thread, pare abbandonerà la recitazione. Tra l’altro, il trailer del film è già passato sotto il vaglio del rating, il che significa che ogni momento è buono per essere pubblicato. Ma ecco a voi la sinossi.

Anni ’50. Ambientato nella Londra glamour del dopoguerra, il rinomato sarto Reynolds Woodcock (Daniel Day-Lewis) e sua sorella Cyril (Lesley Manville) si trovano nell’epicentro della moda britannica, vestendo reali, stelle del cinema, ereditiere, esponenti dell’alta società, debuttanti e dame col distinguibile stile della Casa di Woodcock. Le donne vanno e vengono nella vita di Woodcock, offrendo allo scapolo incallito ispirazione e compagnia, finché non incappa nella giovane, determinata Alma (Vicky Krieps), la quale presto diventa una figura fissa nella sua vita, sia come musa che come amante. Un tempo compassato ed organizzato, Woodcock si ritrova con la propria vita, accuratamente fatta su misura, distrutta dall’amore. Con il suo ultimo film Paul Thomas Anderson dipinge un illuminante ritratto di un artista nel suo percorso creativo, nonché delle donne che consentono al suo mondo di continuare a girare. Phantom Thread è l’ottavo film di Paul Thomas Anderson, oltre che la sua seconda collaborazione con Daniel Day-Lewis.

Non più perciò il generico «anni ’50» con cui il film è stato portato sinora. È vero, sapevamo pure che avesse a che fare col mondo della moda, ma a questo punto c’è poco spazio per la fantasia. Phantom Thread uscirà nelle sale statunitensi a Natale, ossia il 25 dicembre di quest’anno. Quanto a noi, beh, nulla è ancora trapelato. Nel Regno Unito, per dirne uno, il film uscirà 2 febbraio 2018. Non sarebbe malvagio averlo nelle nostre sale per quel periodo.

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →