Pinocchio, Sam Mendes abbandona il live-action Disney

Sam Mendes ha abbandonato la regia dell’annunciato live-action Disney di Pinocchio.

Abbandono improvviso in casa Disney. Sam Mendes non dirigerà l’annunciato live-action dedicato a Pinocchio. Parola di Tracking Board. E pensare che Mendes, premio Oscar con American Beauty, aveva abbandonato il live-action di James e la pesca gigante proprio per girare il film sul celebre burattino di Collodi. Che l’addio di Sam possa significare un suo clamoroso ritorno in sella a 007 con Bond 25? Impossibile a dirsi, visto il ritorno a sorpresa di Daniel Craig. Mai dire mai.

Pochi giorni fa anche Guillermo Del Toro, dopo anni e anni di tira e molla, ha annunciato l’addio definitivo al suo Pinocchio in stop motion. Il titolo Disney si sarebbe concentrato sul rapporto tra il burattino, diventato un bambino ‘vero’, e Geppetto. Diventato lungometraggio animato, il classico di Collodi vinse due premi Oscar ed entrò nella Storia del cinema nel lontano 1940. A realizzarne un infelice live-action anche il nostro Roberto Benigni, autore del film più costoso della storia del cinema italiano.

Uscito nel 2002, ovvero 4 anni dopo il boom de La vita è Bella, il suo Pinocchio venne scelto come rappresentante dell’Italia alla 75ª edizione degli Oscar per la categoria miglior film straniero, senza però riuscire ad essere candidato. Anzi, il film si fece vedere ai Razzie Awards con 6 candidature, vincendo quello come peggior attore protagonista.

Fonte: Comingsoon.net

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film in live-action

Tutto su Film in live-action →