Box Office 2017, Warner Bros vola oltre i 5 miliardi di dollari

Per la 2° volta nella sua Storia la Warner Bros ha abbattuto il muro dei 5 miliardi di dollari d'incasso in tutto il mondo.

wonderwomanreview1socials.jpg

Non solo la Disney, riuscita nell'impresa la scorsa settimana. anche la Warner Bros. Pictures ha infatti superato i 5 miliardi di dollari d'incasso worldwide in questo 2017. E' la 2° volta nella sua storia che lo studios riesce nell'impresa, ma è l'ottava volta negli ultimi 9 anni che abbatte il muro dei 4 miliardi. Segno di una forza ormai dilatata nel tempo. Ad annunciare l'ultimo traguardo raggiunto Sue Kroll, Presidente del marketing e della distribuzione mondiale.

Per la prima volta nella sua storia, la Warner Bros. ha piazzato cinque film oltre i 500 milioni di dollari d'incasso worldwide: Dunkirk (525 milioni), Kong: Skull Island (567), Justice League (570), IT (694.2), Wonder Woman (822). E' proprio il cinecomic con Gal Godot a trainare la carrozza, con il suo settimo incasso mondiale di stagione, ma non vanno dimenticati anche The LEGO Batman Movie (312 milioni), Annabelle 2 (306), Blade Runner 2049 (256), Geostorm (207), King Arthur (149) e The LEGO Ninjago Movie (122).

Il 2017 è stato anche un anno di cocenti delusioni, per lo studios, con diversi film che non hanno soddisfatto le attese, generando perdite. Dall'ultimo Justice League passando per Blade Runner, Geostorm e King Arthur, aspettando la commedia Father Figures, in uscita il 22 dicembre.

  • shares
  • Mail