Box Office Usa, Coco mantiene la vetta - boom The Disaster Artist

The Disaster Artist di James Franco sbanca il box office Usa.

coco-nuove-locandine-internazionali-del-film-disney-pixar-5.jpg

Primo per il 3° weekend consecutivo. Coco ha mantenuto la vetta del box office americano incassando altri 18.3 milioni di dollari, arrivando ad un totale di 135.5 milioni di dollari a stelle e strisce. Worldwide, la pellicola Pixar ha raggiunto i 390 milioni di dollari. 2° piazza e 212 milioni in tasca per Justice League (613 worldwide), seguito dai 100 del sorprendente Wonder, la cui tenuta è straordinaria. Sopra i 300 milioni, 301 per la precisione, è arrivato Thor: Ragnarok (833 in tutto il mondo), con The Disaster Artist di James Franco sbalorditivo. Ampliato a 840 sale, il film ha incassato ben 6.4 milioni di dollari, facendo sua la miglior media per copia della Top10 (oltre 7000 dollari). Totale di 8 milioni di dollari per il titolo A24, acclamato dalla critica ed ora apprezzato anche dal pubblico.

A quota 91 milioni troviamo Daddy’s Home 2, seguito dai 93 di Assassinio sull'Oriente Express, costato poco più di 50 milioni e arrivato ad un totale worldwide di 250 milioni di dollari. Debutto con poco più di 3 milioni per Just Getting Started, seguito dai 21 di Lady Bird e dai 18 di Tre manifesti a Ebbing, Missouri, da cui era lecito attendersi qualcosa di più. Quota 68 milioni l'ha raggiunta Bad Moms 2 – Mamme molto più cattive, con The Shape of Water di Guillermo Del Toro salito a 41 copie e in grado di incassare altri 1.1 milioni di dollari, con una media per sala vicina ai 30.000 dollari (26,829 $). Totale di 1,331,008 dollari per la pellicola Fox Searchlight, Leone d'Oro all'ultima Mostra del Cinema di Venezia e in attesa di un maggiore ampliamento sul suolo nazionale, con Chiamami col tuo Nome arrivato a sfiorare il milione e mezzo (media per sala di 32,345 dollari) e I, Tonya in grado di esordire con 245,602 dollari in 4 copie appena.

Weekend di coppia il prossimo grazie agli arrivi di Ferdinand, nuovo cartoon Blue Sky, e soprattutto di Star Wars: The Last Jedi. Da battere i 247,966,675 dollari incassati all'esordio da Star Wars: The Force Awakens, ad oggi maggior incasso di sempre sul suolo d'America con 936,662,225 dollari incassati.

  • shares
  • Mail