Avengers: Infinity War sfonda il muro del miliardo di dollari

Disney sempre più padrona del botteghino.

avengers-infinity-war-il-regista-joe-russo-conferma-una-teoria-legata-alla-gemma-dellanima.jpg

11 giorni per sfondare il muro del miliardo di dollari (9 appena negli Usa). Mai nessun film era riuscito in simile impresa. Avengers: Infinity War ha ufficialmente compiuto l'impossibile, arrivando al miliardo di dollari incassati in tutto il mondo in meno di due fine settimana. Parola di Deadline. Battuti i 12 giorni di Star Wars: Il risveglio della forza, i 15 di Jurassic World e i 19 di Fast & Furious 8 e Star Wars: Gli ultimi Jedi. Si tratta del 34esimo film ad entrare nell'ormai non più ristretta lista dei 'miliardari' del cinema. 20 di questi titoli sono Disney, ben sei Marvel. Per lo studios si tratta del secondo film miliardario del 2018, dopo i 1,335,284,475 dollari di Black Panther. L'ottavo negli ultimi 3 anni, a dimostrazione del dominio Disney di queste ultime stagioni cinematografiche.

Infinity War dovrà provare a battere i 1,518,812,988 dollari di The Avengers, ad oggi maggior incasso Marvel worldwide di sempre, e i 690 milioni di Black Panther, ad oggi maggior incasso Marvel negli Usa di sempre.

Un 2018 potenzialmente da record, per la Disney, visto il numero di blockbuster in programma nei prossimi 7 mesi. Solo: A Star Wars Story, in uscita il 25 maggio; Gli incredibili 2, in sala il 15 giugno; Ant-Man and the Wasp, altro Marvel al cinema il 6 luglio; il live-action Christopher Robin, in uscita ad agosto; lo Schiaccianoci e Ralph Spaccatutto 2, in sala a novembre, per poi finire con Mary Poppins Returns.

  • shares
  • Mail