Box Office Usa: esordio record da 180 milioni per Gli Incredibili 2

Debutto record per Gli Incredibili 2.

gli-incredibili-2-nuove-locandine-del-film-danimazione-disney-pixar-7.jpg

Brad Bird è ufficialmente tornato. Gli Incredibili 2 ha sbancato il box office americano, con il maggiore esordio animato di sempre: 180 milioni di dollari in 72 ore. Disintegrato il precedente primato, appartenente a Finding Dory (135 milioni), così come il debutto del titolo originale nel 2004 (70 milioni). Si tratta della 3° miglior partenza del 2018 dopo Avengers: Infinity War e Black Panther. Tre titoli Disney, che sta letteralmente asfaltando la concorrenza anche quest'anno.

Detronizzato dopo una settimana Ocean’s 8, arrivato agli 79 milioni complessivi, con la comedy Tag, made in Warner, partita con 14.6 milioni in 3 giorni. A quota 193 milioni troviamo Solo: A Star Wars Story (339 worldwide), seguito dai 295 di Deadpool 2 (689 in tutto il mondo) e dai 27 dell'horror Hereditary, acclamato dalla critica. Debutto da 8 milioni per Superfly, con Avengers: Infinity War a quota 664 milioni (2,019,999,950 dollari worldwide), Drift arrivato ai 27 e la sorpresa Book Club ai 62. Uscito in 503 sale e massacrato dalla stampa, Gotti con John Travolta è partito con 1,670,000 dollari in cassa. Black Panther, nel frattempo, prosegue la sua corsa verso i 700 milioni di dollari. Al momento è fermo ai 699,615,354 dollari complessivi. Difficile, ma non impossibile.

Weekend molto atteso il prossimo grazie all'uscita monster di Jurassic World 2, che ha già incassato 202 milioni di dollari nel resto del mondo. Da battere i mostruosi 208,806,270 dollari incassati al debutto da Jurassic World nel 2015.

  • shares
  • Mail