Comic-Con 2018, Aquaman: resoconto panel del film DC

James Wan presenta "Aquaman", il resoconto del panel al Comic-Con 2018.

 

Il panel di Warner Bros. al Comic-Con di San Diego ha incluso il lancio del primo trailer di Aquaman con l'aggiunta di nuove clip presentate dal regista James Wan e dal cast del film, clip che hanno incluso battaglie subacquee, viaggi attraverso il paese delle meraviglie fluorescente di Atlantide e una adrenalinica scena di inseguimento sui tetti.

Il filmato inizia con uno zoom lento in un globo di neve, dove i genitori di Aquaman si baciano. "I miei genitori provenivano da mondi diversi", racconta Jason Momoa nei panni di Arthur Curry, "e io ero il prodotto di un amore che non avrebbe dovuto mai esistere; un figlio della terra e un figlio del mare". Arthur è, naturalmente, il figlio della regina Atlanna di Atlantide, e dell'uomo qualunque Joe Curry (Temuera Morrison), che s'innamorano.La clip racconta la loro storia d'amore e mostra anche un'Atlanna in dolce attesa.

L'azione si sposta nel deserto del Sahara, dove un Arthur riluttante è impegnato in una escursione insieme a Mera (Amber Heard). "Non c'è modo in cui gli Atlantidei potessero trovarsi così lontani nell'entroterra", Arthur si lamenta mentre cammina lungo una duna sabbiosa. Ma invece è possibile e la successiva inquadratura rivela un antico tempio in rovina. "Che figata!" Esclama Arthur mentre passeggiano nell'ampia camera polverosa. "È reale" sussurra Mera in soggezione. Mara tira fuori una specie di scatola metallica e la inserisce in un misterioso apparato. Non accade nulla. Mera si avvicina ad Arthur e inizia ad usare i suoi poteri per estrarre sudore dalla sua testa. "Abbiamo bisogno di acqua", gli dice e lui è l'unica fonte per miglia.

Mera lascia cadere la piccola goccia di sudore sul dispositivo e all'improvviso la macchina entra in azione, con le luci blu che si accendono mentre gli ingranaggi iniziano a girare. I due condividono una risatina sollevata e Arthur scherza: "Non darti tante arie. Pensa se dovevamo farcela sopra". Un ologramma di un vecchio re di Atlantide appare esclamando, "In questo tridente risiede il potere di Atlantide...Se cerchi il mio potere, viaggia ai confini mondo fino al mare nascosto. Nelle mani sbagliate, porterebbe distruzione, ma nelle mani di un vero erede, unirebbe i regni di sopra e sotto".

SAN DIEGO, CA - JULY 21: (L-R) Jason Momoa, Amber Heard, Nicole Kidman and Patrick Wilson onstage at the Warner Bros. 'Aquaman' theatrical panel during Comic-Con International 2018 at San Diego Convention Center on July 21, 2018 in San Diego, California. (Photo by Kevin Winter/Getty Images)

Avendo ottenuto le informazioni per cui è venuta, Mera rompe il dispositivo e Arthur grida di sorpresa. "Non avremmo dovuto scriverlo prima?". Mera non è preoccupata. "L'ho memorizzato, tu no?" risponde lei, e quando chiede ad Arthur di ripetere quello che avevano appena sentito, con lu che balbetta: "Qualcosa, qualcosa su un tridente".

La scena passa ad una nuova location e sentiamo Orm dare un avvertimento premonitore, "La bestia si è svegliata. È giunto il momento per Atlantide di risorgere ancora". All'improvviso, un'esplosione spinge Arthur e Mera fuori strada Black Manta entra in azione. Spara ad Arthur, scaraventandolo indietro, e Mara fugge. Manta sfonda diversi muri per arrivare da lei e Mera fugge sui tetti per un po' di azione da Parkour mentre lei schiva i laser. C'è un'inquadratura piuttosto interessante in cui la macchina da presa si sposta su più edifici attraverso un campanile, dove troviamo Arthur, anche lui  impegnato a schivare laser. Mera viene quasi fatta cadere nel vuoto e sfonda un tetto finendo nell'edificio sottostante. Dopo la caduta, sentiamo Arthur esclamare: "E' stato fantastico!".

Il filmato si conclude con un rapido montaggio di scene dal trailer: battaglie subacquee combattute con gigantesche creature mrine e soldati che cavalcano squali. Orm combatte per il trono, accanito nel portare la guerra in superficie. Nicole Kidman nei panni della Regina Atlanna in uno splendido vestito scintillante bianco: "Atlantide ha sempre avuto un re, ora abbiamo bisogno di qualcosa di più".

Il filmato si chiude su Arthur che indossa un'armatura dorata e verde, un aggiornamento del costume classico dei fumetti.

"Aquaman" debutta nei cinema italiani il 1° gennaio 2019.

 

 

 

Fonte: Collider

 

 

 

  • shares
  • Mail