E' morto James Karen di "Poltergeist" e "Il ritorno dei morti viventi"

E' scomparso a 94 anni James Karen, prolifico attore statunitense popolare per ruoli in "Poltergeist", "Wall Street" e "Il ritorno dei morti viventi".

Il sito The Hollywood Reporter riferisce della scomparsa a 94 anni dell'attore James Karen diventato un volto noto al grande pubblico grazie a ruoli in Poltergeist, Il ritorno dei morti viventi, Invaders, Sindrome Cinese e Wall Street.

James Karen esordisce Broadway per poi interpretare ruoli in televisione nelle soap-opera Così gira il mondo e La valle dei pini e nella serie tv La famiglia Bradford. I ruoli in cui però tutti i fan del genere horror lo ricordano, sono quelli dell'avido imprenditore edile Mr. Teague di Poltergeist e dello sfortunato custode Frank del classico Il ritorno dei morti viventi.

L'ultimo ruolo di James Karen risale a quest'anno nella comedy-horror indipendente Cynthia che uscirà negli States a fine agosto. Altri ruoli televisivi di Karen includono episodi di Seinfeld, The Larry Sanders Show, Dallas, Cuori senza età, Avvocati a Los Angeles, Murphy Brown, Una famiglia americana e molti altri ancora. Karen doveva comparire anche nel film Superman Returns del 2006, ma la sua parte è stata tagliata dal montaggio finale.

 

Filmografia di James Karen


L'incredibile astronauta incontra il mostro spaziale (Frankenstein Meets the Spacemonster), regia di Robert Gaffney (1965)
Ercole a New York (Hercules in New York), regia di Arthur Allan Seidelman (1970)
Anello di sangue (I Never Sang for My Father), regia di Gilbert Cates (1970)
Rivals, regia di Krishna Shah (1972)
Amazing Grace, regia di Stan Lathan (1974)
Tutti gli uomini del presidente (All the President's Men), regia di Alan J. Pakula (1976)
Capricorn One, regia di Peter Hyams (1978)
La sera della prima (Opening Night), regia di John Cassavetes (1977)
F.I.S.T., regia di Norman Jewison (1978)
Sindrome cinese (The China Syndrome), regia di James Bridges (1979)
Il cantante di jazz (The Jazz Singer), regia di Richard Fleischer (1980)
Take This Job and Shove It, regia di Gus Trikonis (1981)
Poltergeist - Demoniache presenze (Poltergeist), regia di Tobe Hooper (1982)
Time Walker, regia di Tom Kennedy (1982)
Frances, regia di Graeme Clifford (1982)
C'è un fantasma tra noi due (Kiss Me Goodbye), regia di Robert Mulligan (1982) (non accreditato)
Sam's Son, regia di Michael Landon (1984)
Il ritorno dei morti viventi (The Return of the Living Dead), regia di Dan O'Bannon (1985)
Doppio taglio (Jagged Edge), regia di Richard Marquand (1985)
Invaders (Invaders from Mars), regia di Tobe Hooper (1986)
Vacanze bollenti per quei pazzi porcelloni (Hardbodies 2), regia di Mark Griffiths (1986)
Wall Street, regia di Oliver Stone (1987)
Il ritorno dei morti viventi 2 (Return of the Living Dead Part II), regia di Ken Wiederhorn (1988)
Un diavolo di ragazza (Girlfriend from Hell), regia di Daniel Peterson (1989)
Vital Signs - Un anno, una vita (Vital Signs), regia di Marisa Silver (1990)
Road Lawyers, episodio di Road Lawyers and Other Briefs, regia di James Desmarais, Tim Doyle, David Lipman e Robert Rhine (1990)
The Willies, regia di Brian Peck (1990)
The Closer, regia di Dimitri Logothetis (1990)
Heart of the Deal, regia di Marina Levikova e Yuri Neyman (1990)
Horror Baby (The Unborn), regia di Rodman Flender (1991)
Stone Soup, regia di Mitchell Cohen (1993)
Future Shock, regia di Eric Parkinson, Matt Reeves e Oley Sassone (1994)
Tough and Deadly, regia di Steve Cohen (1995)
Congo, regia di Frank Marshall (1995)
Piranha - La morte viene dall'acqua (Piranha) (1995)
Gli intrighi del potere - Nixon (Nixon), regia di Oliver Stone (1995)
Qualcosa di personale (Up Close & Personal), regia di Jon Avnet (1996)
Oltre le linee nemiche (Behind Enemy Lines), regia di Mark Griffiths (1997)
Always Say Goodbye, regia di Joshua Beckett (1997)
Joyride, regia di Quinton Peeples (1997)
River Made to Drown In, regia di James Merendino (1997)
Freedom Strike, regia di Jerry P. Jacobs (1998)
L'ombra del dubbio (Shadow of Doubt), regia di Randal Kleiser (1998)
Girl, regia di Jonathan Kahn (1998)
L'allievo (Apt Pupil), regia di Bryan Singer (1998)
Fly Boy, regia di Richard Stanley (1999)
Ogni maledetta domenica (Any Given Sunday), regia di Oliver Stone (1999)
Thirteen Days, regia di Roger Donaldson (2000)
Mulholland Drive (Mulholland Dr.), regia di David Lynch (2001)
A House on a Hill, regia di Chuck Workman (2003)
La leggenda del tesoro scomparso (Outlaw Trail: The Treasure of Butch Cassidy), regia di Ryan Little (2006)
La ricerca della felicità (The Pursuit of Happyness), regia di Gabriele Muccino (2006)
Trail of the Screaming Forehead, regia di Larry Blamire (2007)
Dark and Stormy Night, regia di Larry Blamire (2009)
Jack and the Beanstalk, regia di Gary J. Tunnicliffe (2010)
Sympathy for Delicious, regia di Mark Ruffalo (2010)
The Butterfly Room - La stanza delle farfalle (The Butterfly Room), regia di Gionata Zarantonello (2012)
Dark Canyon, regia di Dustin Rikert (2012)
America's Most Haunted, regia di Chris Randall (2013)
Green Briefs, regia di Albert M. Chan, Jason Karman, Michael Morgenstern, Marc Saltarelli e Cedric Thomas Smith (2013)
Rain from Stars, regia di Stephen Wallis (2013)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail