Toy Story 4: trailer con le voci ufficiali italiane, nuove locandine e due clip con Keanu Reeves

Toy Story 4: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul sequel d'animazione Disney / Pixar nei cinema italiani dal 26 giugno 2019.

[Per visionare il nuovo trailer italiano clicca sull'immagine in alto]

 

Il 26 giugno arriva nei cinema l'atteso Toy Story 4 e Disney - Pixar prosegue con il rilascio di nuovo materiale promozionale che quest'oggi include: un nuovo trailer italiano con le voci ufficiali italiane del film, un set di nuovissime locandine e due clip in lingua originale dedicate a Keanu Reeves e al suo Duke Caboom.

Per quanto riguarda le voci italiane ricordiamo che Woody è doppiato da Angelo Maggi, il doppiatore ufficiale di Tom Hanks sostituisce il compianto Fabrizio Frizzi; Massimo Dapporto torna a doppiare Buzz Lightyear; Benji e Fede prestano la voce a due bizzarri peluche del luna park; Luca Laurenti doppia il nuovo arrivato Forky; Corrado Guzzanti presta la voce allo stuntman canadese Duke Caboom di Keanu Reeves e Rossella Brescia è una ballerina volante. Il cast include anche Riccardo Cocciante che torna ancora una volta ad interpretare la canzone “Hai un Amico in Me” (“You’ve Got a Friend in Me”) e l'inedito “Non Permetto” (“I Can’t Let You Throw Yourself Away”).

 

 

Le due nuove clip che trovate a seguire ci mostrano un filmato "dietro le quinte" in cui Keanu Reeves è impegnato in una sessione di doppiaggio di una scena del suo Duke Caboom e una seconda clip che ci mostra la stessa scena del film che abbiamo visto doppiare a Keanu Reeves. In "Toy Story 4", Duke Caboom è un ex scavezzacollo canadese, noto come il più grande stuntman del Canada, nonché amico di Bo Peep. Il personaggio, uno spavaldo giocattolo degli anni '70, nonostante sia pubblicizzato come il più grande stuntman di sempre non è mai stato in grado di portare a termine tutte le sue acrobazie e questo ha avuto un grande impatto sulla sua vita. Il film segna la terza volta che Keanu Reeves doppia un personaggio animato dopo la serie animata di Bill & Ted e The Animatrix.

 

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 


 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

 

Toy Story 4: trailer finale e nuove locandine

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Toy Story 4 arriva nei cinema il 26 giugno e in attesa di goderci il film in sala, Disney - Pixar ha reso disponibile un ultimo trailer in lingua originale, due nuove immagini ufficiali e un set di nuove locandine. L'ultima avventura animata di Buzz, Woody e tutti i loro amici ci porta in un viaggio "on the road" pieno di sorprese e volti familiari.

Woody (voce di Tom Hanks) è sempre stato fiducioso riguardo al suo posto nel mondo, e che la sua priorità è prendersi cura di suo figlio, che si tratti di Andy o di Bonnie. Così quando l'amatissimo nuovo progetto di Bonnie, trasformato in giocattolo, Forky (voce di Tony Hale), si dichiara "spazzatura" e non un giocattolo, Woody si impegna a mostrare a Forky perché dovrebbe abbracciare il fatto di essere un giocattolo. Ma quando Bonnie accompagna tutta la banda nell'escursione su strada della sua famiglia, Woody finisce in una deviazione inaspettata che include una riunione con la sua amica scomparsa Bo Peep (voce di Annie Potts). Dopo anni passati a vivere da sola, lo spirito avventuroso di Bo e la vita sulla strada smentiscono la sua delicata porcellana esterna. Mentre Woody e Bo si rendono conto che sono mondi a parte quando si tratta della vita da giocattolo, presto vengono a scoprire che questa differenza è l'ultima delle loro preoccupazioni.

"Toy Story" 4 è Diretto da Josh Cooley (Il primo appuntamento di Riley) e prodotto da Mark Nielsen (produttore associato Inside Out) e Jonas Rivera (Inside Out, Up).

Il cast originale include voci familiari e molti nuovi amici tra cui Tom Hanks, Tim Allen, Annie Potts, Tony Hale, Keegan-Michael Key, Madeleine McGraw, Christina Hendricks, Jordan Peele, Keanu Reeves, Ally Maki, Jay Hernandez, Lori Alan, Joan Cusack, Bonnie Hunt, Kristen Schaal, Emily Davis, Wallace Shawn, John Ratzenberger, Blake Clark, June Squibb, Carl Weathers, Lila Sage, Don Rickles, Jeff Garlin, Maliah Bargas-Good, Jack McGraw, Juliana Hansen e Estelle Harris.

Nella prima foto vediamo Bo Peep portare Woody in un ritrovo segreto all'interno del negozio di antiquariato, l'interno di un flipper vintage, dove molti giocattoli vanno a socializzare. Nella seconda foto sono invece ritratti Woody in compagnia del nuovo arrivato Forky.

Toy Story uscito il 22 novembre 1995, è stato il primo lungometraggio di animazione interamente realizzato in CG e il film di maggior incasso dell'anno. È stato nominato per tre Oscar e due Golden Globes. Toy Story 2 è il primo film che sia mai stato interamente creato, masterizzato e proiettato digitalmente. È stato anche il primo sequel animato ad aver incassato più del suo originale con un record di incassi negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Giappone, diventando il film d'animazione con il più alto incasso del 1999. Ha inoltre vinto il Golden Globe come miglior film, commedia o musical, un Grammy per la miglior canzone scritta per il cinema, televisione o altri media visivi (Randy Newman, "When She Loved Me"). Uscito nel 2010 Toy Story 3 ha vinto l'Oscar come miglior film d'animazione e miglior canzone originale (Randy Newman / "We Belong Together"). Il film ha anche vinto un Golden Globe e un BAFTA come miglior film d'animazione. E' stato il secondo film della Pixar ad essere nominato all'Oscar per il miglior film. È anche il secondo film di Pixar con il più alto incasso di tutti i tempi dietro a Gli Incredibili 2.

 

 

 

Toy Story 4: nuovo trailer italiano e locandina

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Disponibili online un nuovo trailer italiano e una nuova locandina di Toy Story 4, il sequel d'animazione Disney-Pixar in arrivo nei cinema italiani il 26 giugno.

Woody (voce di Tom Hanks) è sempre stato fiducioso riguardo al suo posto nel mondo, e che la sua priorità è prendersi cura di suo figlio, che si tratti di Andy o di Bonnie. Così, quando l'adorabile nuovo progetto di Bonnie, trasformato in giocattolo, Forky (voce di Tony Hale), si dichiara "spazzatura" e non un giocattolo, Woody si prende la responsabilità di mostrare a Forky perché dovrebbe abbracciare il fatto di essere un giocattolo. Ma quando Bonnie accompagna tutta la banda in un viaggio di famiglia, Woody subisce una deviazione inaspettata che include una riunione con la sua amica scomparsa Bo Peep (voce di Annie Potts). Dopo anni passati a vivere da sola, lo spirito avventuroso di Bo e la vita "on the road" smentiscono la sua delicata porcellana esterna. Quando Woody e Bo si rendono conto che rappresentano mondi diversi quando si tratta dell'approccio alla vita come giocattoli, presto vengono a scoprire che questa differenza è l'ultima delle loro preoccupazioni.

Il cast originale di "Toy Story 4" comprende Tom Hanks, Tim Allen, Annie Potts, Tony Hale, Keegan-Michael Key, Maddie McGraw, Christina Hendricks, Jordan Peele, Keanu Reeves, Ally Maki, Jay Hernandez, Lori Alan, Joan Cusack, Bonnie Hunt, Kristen Schaal, Emily Davis, Wallace Shawn, John Ratzenberger, Blake Clark, June Squibb, Carl Weathers, Lila Sage, Don Rickles, Jeff Garlin, Maliah Bargas-Good, Jack McGraw, Juliana Hansen e Estelle Harris. Il film è diretto da Josh Cooley (Riley's First Date?) e prodotto da Jonas Rivera (Inside Out, Up) e Mark Nielsen (produttore associato Inside Out).

 

 

 

Toy Story 4: nuovo trailer, locandina e dettagli sui nuovi personaggi

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Disney - Pixar ha reso disponibile un nuovo trailer e una locandina di Toy Story 4 in uscita nei cinema italiani il 26 giugno.

Il trailer rivela tre new entry, Christina Hendricks, Keanu Reeves e Ally Maki nei panni di tre personaggi nuovi di zecca. Tra i nuovi volti c'è Gabby Gabby, adorabile bambola parlante a strappo degli anni '50. Ma sfortunatamente per lei, un difetto di fabbricazione nel suo codificatore di voce l'ha fa sembrare tutt'altro che adorabile. Ha trascorso più di 60 anni dimenticata nei polverosi meandri di un negozio di antiquariato, i suoi unici compagni sono una banda di pupazzi da ventriloquo senza voce. Gabby Gabby sa che qualcuno la vorrebbe se solo lei riuscisse a sistemare la sua voce.

Il regista Josh Cooley parla di Gabby Gabby doppiata da Christina Hendricks.

È diventato subito evidente che Christina era l'attrice perfetta per interpretare Gabby Gabby, con la sua capacità di sembrare invitante e amichevole, ma in un attimo acneh sottilmente fredda e terrificante e mi dà ancora un brivido quando rivedo l'introduzione di Gabby. Inoltre Christina mi ha detto che da bambina preferiva giocare con i pupazzi da ventriloquo piuttosto che con le bambole, qindi ho subito saputo che era destinata ad interpretarla.

 

Duke Caboom è un giocattolo degli anni '70 basato sul più grande stuntman del Canada. Duke è sempre pronto a mostrare le sue prodezze con sicurezza e spavalderia. Tuttavia, Woody apprende rapidamente che Duke ha un tallone d'Achille: non è mai stato in grado di eseguire le strepitose acrobazie mostrate nella sua pubblicità. Per anni Duke è stato seduto in un negozio di antiquariato, rivivendo costantemente i fallimenti del suo tragico passato.

Il produttore Jonas Rivera parla di Duke Caboom doppiato da un altro grande canadese, Keanu Reeves.

La prima volta che Josh [Cooley] e io abbiamo parlato con Keanu del ruolo, Keanu è diventato Duke Caboom, Keanu ha fatto grandi domande che hanno scavato in profondità per trovare l'anima del personaggio. Ad un certo punto si è alzato in piedi sul tavolo al centro dell'atrio della Pixar e si è messo in posa mentre proclamava la vittoria: era così divertente, è tutto nel film ed è tutto Keanu.

 

Giggle McDimples è una bambola di plastica in miniatura della linea di giocattoli Giggle McDimples degli anni '80. Giggle è il migliore amico di Bo Peep. Abbastanza piccolo da posarsi sulla spalla di Bo, Giggle è il confidente, il sostenitore e il consigliere di Bo come spiega Cooley.

Giggle è il Grillo Parlante di Bo, siamo in grado di ottenere intuizioni su Bo Peep attraverso il loro rapporto. Giggle è sicuramente il più piccolo giocattolo nell'universo di Toy Story. È stato calpestato, aspirato, e probabilmente è finito nel naso di qualche ragazzino a suo tempo.

 

Cooley parla di Ally Maki che doppia il piccolo Giggle McDimples.

Giggle McDimples appare letteralmente sullo schermo a causa della personalità di Ally e dell'energia contagiosa, e nessuno può ridere come Ally Maki.

 

Benson è un classico pupazzo da ventriloquo d'epoca nonché braccio destro di Gabby Gabby. Guida un piccolo gruppo di pupazzi da ventriloquo che fungono da scagnozzi di Gabby. Senza nessuno che possa dar loro voce, questi giocattoli silenziosi pattugliano il negozio di antiquariato con una silenziosità incombente che è intrinsecamente inquietante come spiega il produttore Mark Nielsen.

I pupazzi sono, di gran lunga, alcuni dei personaggi più inquietanti che abbiamo mai creato. I nostri animatori si sono davvero dedicati al realismo dei materiali per far muovere i nostri pupazzi da ventriloquo. Il corpo dei pupazzi è morbido e senza struttura, quindi le braccia dei nostri pupazzi penzolano e le loro gambe si piegano all'indietro, sfoggiano le loro espressioni fisse con i loro grandi occhi e le loro grandi fauci incernierate e sono materiale da incubo, nel miglior modo possibile.

 

Woody (voce di Tom Hanks) è sempre stato fiducioso riguardo al suo posto nel mondo, e che la sua priorità è prendersi cura di suo figlio, che si tratti di Andy o di Bonnie. Così, quando l'adorabile nuovo progetto di Bonnie, trasformato in giocattolo, Forky (voce di Tony Hale), si dichiara "spazzatura" e non un giocattolo, Woody si prende la responsabilità di mostrare a Forky perché dovrebbe abbracciare il fatto di essere un giocattolo. Ma quando Bonnie accompagna tutta la banda in un viaggio di famiglia, Woody subisce una deviazione inaspettata che include una riunione con la sua amica scomparsa Bo Peep (voce di Annie Potts). Dopo anni passati a vivere da sola, lo spirito avventuroso di Bo e la vita "on the road" smentiscono la sua delicata porcellana esterna. Quando Woody e Bo si rendono conto che rappresentano mondi diversi quando si tratta dell'approccio alla vita come giocattoli, presto vengono a scoprire che questa differenza è l'ultima delle loro preoccupazioni.

Il cast originale di "Toy Story 4" comprende Tom Hanks, Tim Allen, Annie Potts, Tony Hale, Keegan-Michael Key, Maddie McGraw, Christina Hendricks, Jordan Peele, Keanu Reeves, Ally Maki, Jay Hernandez, Lori Alan, Joan Cusack, Bonnie Hunt, Kristen Schaal, Emily Davis, Wallace Shawn, John Ratzenberger, Blake Clark, June Squibb, Carl Weathers, Lila Sage, Don Rickles, Jeff Garlin, Maliah Bargas-Good, Jack McGraw, Juliana Hansen e Estelle Harris. Il film è diretto da Josh Cooley (Riley's First Date?) e prodotto da Jonas Rivera (Inside Out, Up) e Mark Nielsen (produttore associato Inside Out).

 

 

 

Fonte: Collider

 

 

Toy Story 4: nuovo spot tv "Super Bowl" in italiano

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Disney e Pixar hanno rilasciato un nuovo spot tv per Toy Story 4 durante il Super Bowl.

In questo nuovo spot tv tornano Woody, Buzz, Bo Peep e il duo Ducky e Bunny doppiati da Keegan-Michael Key e Jordan Peele. Nella clip possiamo vedere gli amati giocattoli fare tappa in un luna-park, location già accennata sullo sfondo del primo poster ufficiale del film e nel teaser trailer che ha introdotto Ducky e Bunny.

Recentemente Tom Hanks (voce di Woody) e Tim Allen (voce di Buzz) hanno concluso le loro sessioni di doppiaggio sul film, salutando i fan su Twitter. Inoltre PETA, l'organizzazione per i diritti degli animali è entrata in polemica con il film e vuole che il nuovo "Toy Story 4" di Pixar si sbarazzi del bastone da pastore di Bo Peep, personaggio doppiato da Annie Potts e tornato a 20 anni dalla sua ultima apparizione in Toy Story 2.

PETA ha rilasciato una dichiarazione in cui chiedeva la rimozione del bastone da pastore di Bo Peep dal montaggio finale di Toy Story 4. Con la moderna rielaborazione di Pixar del look di Bo Peep nell'ultimo film, PETA ha chiesto al regista Josh Cooley di apportare ulteriori modifiche. La richiesta riguarda specificamente il fatto che il nuovo look di Bo Peep è pensato per apparire moderno, sebbene PETA sostenga che il personaggio sia "obsoleto e crudele" poiché impugna un tipo di bastone noto come "vincastro" che vengono "usati esclusivamente per agganciare il collo di una pecora e costringere questi miti animali a muoversi. Questo non è qualcosa che una Bo Peep progressista avrebbe avuto nel 2019!". Nel loro appello a Pixar e Cooley, PETA ha sottolineato che 11 su 99 operazioni di controllo sugli ovini portate a compimenti in quattro diversi continenti hanno portato alla scoperta di maltrattamenti e torture perpetrati sulle pecore, secondo quanto riferito si arriverebbe addirittura a scuoiare vivi gli ovini per la lana.

"Toy Story 4" arriva nei cinema italiani il 26 giugno 2019.

 

Relativo: Bo Peep ottiene un nuovo sguardo nell'immagine di Toy Story 4 trapelata

Molti fan di Disney • Pixar hanno ritenuto che Toy Story 3 del 2010 fosse una perfetta e perfetta conclusione del franchise. Ma il denaro parla e, come tale, lo studio alla fine ha iniziato a lavorare su questa quarta puntata. Per quanto sia emozionante la prospettiva di vedere ancora una volta gli amati giocattoli sullo schermo, corre il rischio di imbrogliare quell'eventuale conclusione perfetta. Diversi membri del cast, tra cui Tom Hanks e Tim Allen, hanno reso il film incredibilmente emozionante.

I tre precedenti film Toy Story hanno incassato un totale di $ 1,97 miliardi al botteghino globale ed è il franchise che ha trasformato la Pixar nella centrale d'animazione che è oggi. Il guru dell'animazione Pixar di lunga data Josh Cooley è nella sedia del regista, subentrando a John Lassetter, che ha lasciato Pixar dopo che un'ondata di molestie sessuali è stata portata alla luce. Disney distribuirà Toy Story 4 nei cinema il 21 giugno. Assicurati di controllare il nuovo trailer qui sotto.

Toy Story 4: Tom Hanks annuncia con una foto di aver completato il suo lavoro sul film


Tom Hanks ha completato le sue sessioni di registrazione per Toy Story 4. Hanks ha doppiato il giocattolo vintage del cowboy sceriffo Woody dal primo Toy Story del 1995, personaggio che nella versione italiana aveva invece la voce del compianto Fabrizio Frizzi scomparso lo scorso anno. Ora circa 25 anni dopo Hanks è tornato a doppiare Woody per un'ultima volta.

Per molti fan Toy Story 3 ha rappresentato il perfetto finale del franchise e di una trilogia iconica, quindi l'annuncio di un "Toy Story 4" ha lasciato un po' tutti sorpresi e perplessi. Questo quarto capitolo ha avuto uno sviluppo travagliato, ci sono stati problemi con la sceneggiatura del film e la perdita di componenti chiave di Pixar: vedi la morte del doppiatore e animatore Bud Luckey, la decisione di Lee Unkrich di lasciare la Pixar e la controversa partenza del responsabile creativo della Pixar, John Lasseter, a causa di accuse di cattiva condotta sessuale.

Hanks ha pubblicato sul suo account Twitter personale una foto in cui è ritratto mentre registra le sue battute finali come Woody. La foto è accompagnata da una didascalia in cui l'attore fa riferimento sia a Woody che al ranger spaziale Buzz Lightyear.

Battuta finale, sessione finale come Woody di Toy Story 4. Abbiamo cavalcato come il vento, verso l'infinito e oltre. Hanx

 

"Toy Story 4" arriva nei cinema italiani il 26 giugno 2019.

 


 

 

Fonte: Collider

 

 

Toy Story 4: nuovo trailer e poster con Bo Peep


Dopo aver saltato Toy Story 3, la graziosa Bo Peep è tornata per Toy Story 4. Disney e Pixar hanno ufficialmente rivelato con un breve teaser video e un character poster che l'attrice Annie Potts è tornata a prestare la voce al personaggio.

Bo Peep è l'amica perduta da lungo tempo di Woody, Buzz e della banda di giocattoli, ma ha sempre condiviso un legame speciale con Woody. Tuttavia due non si vedono da anni, e Bo con il trascorrere del tempo è diventata scheggiata e sbiadita. La forza e il sarcasmo di Bo hanno sempre smentito la sua delicata porcellana esterna, rivelando uno spirito libero alla ricerca di avventure. "Toy Story 4" mostrerà che lei e Woody si sono riuniti in circostanze improbabili e cominciano a rendersi conto di essersi allontanati quando si è trattato di affrontare la vita da giocattolo. Pare che il film includerà una storia d'amore, ma sembra che non sarà tutta rose e fiori.

Annie Potts ha proposito di Bo Peep ha detto: "È moderna, indipendente, capace e sicura di sé". Potts ha continuato dicendo che: "Bo è stata scritta e concepita per essere stimolante dato che ha affrontato gli alti e bassi della vita con grazia". Josh Cooley regista di "Toy Story 4" ha parlato di alcune delle differenze tra Woody e Bo Peep.

Bo ha preso il controllo del proprio destino. Mentre Woody stava osservando Andy crescere, Bo raccoglieva polvere fino a quando ha preso la situazione in mano e affrontato il mondo, e quando lei e Woody s'incontrano di nuovo, entrambi non possono credere di essersi ritrovati.

 

Nella serie "Toy Story", Woody è sempre stato fiducioso riguardo al suo posto nel mondo. La sua priorità è prendersi cura dei suo bambini, che si tratti di Andy o di Bonnie. In "Toy Story 4" Bonnie presenta Forky, la sua posata trasformata in giocattolo che si dichiara subito "spazzatura" e non un giocattolo, il che fa sì che Woody si prenda il tempo di mostrare a Forky perché dovrebbe abbracciare il fatto di essere un giocattolo. Le cose prendono una piega inaspettata quando Bonnie accompagna tutta la banda in un viaggio in cui Woody si riunirà con la sua amica Bo Peep.

Bo Peep ha un nuovo atteggiamento verso la vita da giocattolo quando lei e Woody s'incontrano di nuovo in "Toy Story 4", e le cose non sono sempre come appaiono. Per quanto riguarda il modo in cui i due si sono riuniti, è stato detto che un negozio di vecchi giocattoli potrebbe essere il posto giusto e potrebbe includere il nuovo giocattolo in stile John Wick interpretato da Keanu Reeves, presumibilmente chiamato Duke Kaboom.

"Toy Story 4" arriva nei cinema italiani il 26 giugno 2019.

 

 

 

 

 

Fonte: Collider

 

 

Toy Story 4: nuovi poster del sequel d'animazione Disney / Pixar


Disney / Pixar ha reso disponibili nuovi teaser poster di Toy Story 4 che includono il nuovo arrivato Forky e la coppia di peluche Ducky & Bunny.

Il viaggio di Woody in "Toy Story 4" include una visita ad un luna park dove incontra Ducky e Bunny, due premi di un tirassegno desiderosi di essere vinti. Ma quando i loro piani vengono interrotti bruscamente da Woody e dai suoi amici, si ritrovano in un'avventura inaspettata con un gruppo di giocattoli che non hanno idea di cosa voglia dire essere appesi ad una bacheca.

A dare la voce a Ducky & Bunny ci sono Keegan Michael Key e Jordan Peele, il duo comico ha esordito su Mad TV, prima di creare un proprio show di successo con Key & Peele di Comedy Central. Entrambi hanno collezionato diversi ruoli cinematografici con Keegan-Michael Key che è recentemente apparso in The Predator mentre Jordan Peele è noto per il suo recente exploit da regista con la commedia horror Scappa - Get Out che gli è valsa un Oscar per la migliore sceneggiatura originale. Il regista Josh Cooley ha commentato l'apporto di Key & Peele a "Toy Story 4".

Keegan-Michael Key e Jordan Peele, che sono la voce di Ducky e Bunny, sono due delle menti più brillanti che abbia mai visto. Sono divertenti senza sforzo, il che sarebbe sufficiente, ma sono attori incredibili che comprendono la storia. Le loro improvvisazioni non erano solo per il gusto della commedia, erano motivazioni che hanno innalzato Ducky e Bunny e il film ad un livello che non avrei mai potuto prevedere.

 

 

In una recente intervista Tim Allen ha parlato un po' di "Toy Story 4". L'attore che presta la voce a Buzz Lightyear ha rivelato che ci sono alcuni vecchi personaggi che ritornano e alcuni nuovi, il che ha portato a menzionare il casting di Keanu Reeves. Allen non è entrato nei dettagli, ma sappiamo che il personaggio di Reeves è piuttosto piccolo.

Ti sorprenderanno davvero con i giocattoli che hanno inventato. Personaggi sono tornati, i nuovi ragazzi sono fantastici. Keanu Reeves ha una grande parte. In realtà, una piccola storia segreta. Reeves è gentile, un ragazzo meraviglioso...

 

Allen ha anche parlato di quanto sia stato emozionante realizzare "Toy Story 4", la grande emozione provata guardando gli sceneggiatori mentre stava registrando le sue battute finali. Sia Tom Hanks (voce di Woody) che Allen hanno rivelato che la conclusione della storia rappresenta una bella batosta a livello emotivo, con Hanks che l'ha definita "storica".

"Toy Story 4" debutta nei cinema americani il 21 giugno 2019.

 

 

 

Toy Story 4: nuovi trailer in italiano del sequel d'animazione Disney / Pixar


[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Disney ha reso disponibili due trailer in italiano di Toy Story 4 che presentano anche un nuovo personaggio di nome Forky.

Il teaser trailer di "Toy Story 4" inizia con la hit del 1967 "Both Sides Now" Judy Collins e mostra il cast principale del franchise che si tiene per mano, dando il tempo di mostrare ogni personaggio. Tutto è tranquillo e sta andando esattamente come dovrebbe fino a quando non arriviamo alla fine della coda di Slinky Dog e vediamo un forchiaio con le braccia, le gambe e una faccia che disperato afferma di essere nel posto sbagliato e di non essere un giocattolo.

Lo strano personaggio a forma di forchiaio non è uno scherzo. Il suo nome è Forky, ed è doppiato da Tony Hale (Arrested Development, Veep). Non viene spiegato tutto su Forky e il suo ruolo rispetto all'amato cast di giocattoli, ma la sinossi ufficiale di "Toy Story 4" aggiunge alcune informazioni.

 

Woody è sempre stato fiducioso riguardo al suo posto nel mondo e che la sua priorità è prendersi cura di suo figlio, che si tratti di Andy o di Bonnie. Ma quando Bonnie aggiunge un nuovo giocattolo riluttante chiamato "Forky" nella sua stanza, un avventuroso viaggio con vecchi e nuovi amici mostrerà a Woody quanto può essere grande il mondo per un giocattolo.

 

Il regista John Cooley in una dichiarazione ha fatto un po' di luce sul misterioso personaggio di Forky. Secondo Cooley c'è molto di più in ballo con il nuovo personaggio di quanto si era pensato inizialmente. In apparenza Forky sembra proprio un banale forchiaio, ma il regista promette che c'è sicuramente più di quanto sembri.

Il mondo di Toy Story è basato sull'idea che ogni cosa al mondo abbia uno scopo. Lo scopo di un giocattolo è quello di essere lì per il suo bambino, ma per quanto riguarda i giocattoli realizzati con altri oggetti? Forky è un giocattolo realizzato da Bonnie da un forchiaio usa e getta, quindi si trova di fronte ad una crisi: vuole realizzare il suo scopo come forchiaio, ma ora ha un nuovo scopo come giocattolo che incombe su di lui.

 

"Toy Story 4" arriverà nei cinema il 21 giugno 2019.

 

 

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

 

Toy Story 4: trailer, poster e trama del sequel d'animazione Disney / Pixar


[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Woody, Buzz Lightyear, Jessie e il resto della banda di Toy Story accolgono il nuovo arrivato Forky" nel primo trailer di Toy Story 4. Il teaser include anche una sinossi aggiornata che rivela che il film porta gli amati personaggi di Toy Story in una nuovissima "avventura on the road".

Molto è cambiato da quando "Toy Story 4" è stato annunciato nel 2014. Il team originale includeva John Lasseter alla regia e Will McCormack e Rashida Jones (Separati innamorati) alla sceneggiatura, con una trama che seguiva Woody e Buzz in un'avventura per trovare Bo Peep. In seguito Lasseter, McCormack e Jones hanno tutti lasciato il progetto, con Josh Cooley (animatore per "Inside Out" e "Toy Story of Terror") salito a bordo per dirige in solitaria da una sceneggiatura di Stephany Folsom (co-sceneggiatrice non accreditata per "Thor: Ragnarok").

Disney / Pixar hanno inoltre pubblicato una sinossi aggiornata di "Toy Story 4" e un nuovo poster.

 

Woody è sempre stato fiducioso riguardo al suo posto nel mondo e che la sua priorità è prendersi cura di suo figlio, che si tratti di Andy o di Bonnie. Ma quando Bonnie aggiunge un nuovo giocattolo riluttante chiamato "Forky" nella sua stanza, un avventuroso viaggio con vecchi e nuovi amici mostrerà a Woody quanto può essere grande il mondo per un giocattolo.

 

"Forky" è doppiato in opriginale da Tony Hale (delle serie tv "Arrested Development" e "Veep") ed è un bizzarro outsider, a prima vista appare come una posata (forchiaio) trasformata in un bizzarro omino, che però insiste nel dire che lui non è un giocattolo. "Forky" nel teaser si fa subito riconoscere, entra nel panico e rompe l'armonioso girotondo musicale della banda di Toy Story.

La voce di Bo Peep, Annie Potts, ha confermato all'inizio di quest'anno che fa ancora parte del film, ma ha anche rivelato che dopo la partenza di Lasseter ben "tre quarti" della sceneggiatura originale di "Toy Story 4" è stata riscritta. Non è ancora chiaro come il personaggio di Bo Peep si adatti alla nuova storia del film, ma il personaggio tornerà dopo una sua un po' sbrigativa uscita di scena tra gli eventi di Toy Story 2 e 3.

"Toy Story 4" arriverà nei cinema americani il 21 giugno 2019.

 

 

 

 

  • shares
  • Mail