Box Office Usa, insuperabile Ralph Spacca Internet

Il Grinch all'inseguimento di Ralph Spacca Internet.

Altri 26 milioni di dollari e un secondo weekend da dominatore per Ralph Spacca Internet, di nuovo capolista negli States. 119 milioni di dollari in cassa per il cartoon Disney, che ha preceduto un 2° lungometraggio animato di successo come Il Grinch, arrivato alla cifra di 203,507,195 dollari totali. 3° piazza e 81 milioni totali per Creed II, sempre più vicino ai 109,767,581 dollari totali del primo capitolo.

Medaglia di legno con 134 milioni per Animali fantastici - I crimini di Grindelwald, arrivato ai 520 worldwide, seguito dai 164 di Bohemian Rhapsody (540 in tutto il mondo), dai 22 del flop Robin Hood, dai 33 di Widows e dai 14 di Green Book. Dopo 9 settimane A Star is Born ha abbandonato la top10 con 193,822,436 dollari (362.4 in tutto il mondo), mentre il lanciatissimo The Favourite ha raccolto oltre 1 milione con poco più di 30 copie e una straordinaria media di 32,500 dollari. Da segnalare anche gli oltre 50.000 dollari incassati da Anna and the Apocalypse, uscito in appena 5 copie, e i 2,366,096 dollari raggiunti da Suspiria.

Altro fine settimana senza grandi novità il prossimo, grazie alle uscite di Ben is Back, Mary Queen of Scots, Vox Lux e Schindler's List, di nuovo in sala 25 anni dopo la prima volta.

  • shares
  • Mail