In the Name of the King: A Dungeon Siege Tale, locandine e trailer

Uscirà negli Usa la prossima settimana, in addirittura 2500 sale, In the Name of the King: A Dungeon Siege Tale, nuova pellicola con Jason Statham protagonista.Diretta da Uwe Boll, con Ray Liotta e Burt Reynolds ad affiancare Statham, la pellicola è tratta dal videogioco Dungeon Siege, con un contadino che dovrà ‘inventarsi’ imbattibile guerriero per

Uscirà negli Usa la prossima settimana, in addirittura 2500 sale, In the Name of the King: A Dungeon Siege Tale, nuova pellicola con Jason Statham protagonista.

Diretta da Uwe Boll, con Ray Liotta e Burt Reynolds ad affiancare Statham, la pellicola è tratta dal videogioco Dungeon Siege, con un contadino che dovrà ‘inventarsi’ imbattibile guerriero per salvare l’amata famigliola, rapita dai Krugs, malvagi combattenti guidati dal mago Gallian, interpretato da Liotta.

Steso un velo pietoso sull’originalissima storia, sono proprio le aberranti locandine e il trailer, che è una sorta di Signore degli Anelli dei ‘poracci’, a lasciare obiettivamente interdetti sulla qualità del film, costato addirittura 60 milioni di dollari.
Ancora incerta la data d’uscita italiana, cliccate pure su continua per le altre due locandine e il trailer… notare le facce di Liotta e Reynolds sull’ultima locandina, dicono praticamente tutto da sole…





Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →