Pirati dei Caraibi, ufficiale il reboot senza Jack Sparrow

Se ne parlava da tempo e ora è ufficiale. In casa Disney hanno annunciato l'arrivo di un nuovo capitolo dei Pirati dei Caraibi, il sesto, senza il suo indiscusso protagonista.

Sean Bailey, capo della divisione cinematografica della casa di Topolino, ha ufficializzato dalle pagine dell'Hollywood Reporter il reboot senza Johnny Depp, mattatore nei 5 capitoli che hanno complessivamente incassato 4 miliardi e mezzo di dollari in tutto il mondo. A sceneggiare il 6° episodio saranno Rhett Reese e Paul Wernick, padri del Deadpool cinematografico.

«Vorremmo portare nuova energia e vitalità. Amo i film dei Pirati, e parte della ragione per cui Paul e Rhett sono così interessanti è che vogliamo dare una nuova spinta al franchise. Ed è il compito che ho dato a loro».

La caccia al 'nuovo' pirata è quindi partita. Rumor alla mano potrebbe essere una donna, con Depp che ha presto trovato altra carne fresca da spolpare al box office, ovvero quel Animali Fantastici che lo vedrà teoricamente impegnato per altri 3 film.

Uscito nel 2017, Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar ha incassato 'solo' 794,861,794 dollari in tutto il mondo. Il 2° peggior incasso della saga, di fatto obbligata ad un restyling.

Fonte: HollywoodReporter

  • shares
  • Mail