Breaking Dawn – Parte 2: oltre 2 milioni di euro in 24 ore in Italia

Esordio boom in Italia per Breaking Dawn – Parte 2

Un boom immediato. Scontato, ma travolgente. Breaking Dawn – Parte 2 ha subito fatto suo il botteghino italiano. Quasi 900 copie a disposizione e oltre 2.2 milioni di euro incassati. 327.000 i biglietti staccati in 24 ore. Un numero spaventoso, tanto da portare l’ultimo capitolo della saga nel libro dei ‘record’ di questo 2012. Perché neanche The Avengers andò così bene all’esordio, staccando 309.000 ingressi. Penalizzato dal mancato 3D, con relativo sovrapprezzo, il titolo Eagle ha comunque fatto furore. Esattamente un anno fa la Parte 1 incassò 1.7 mln di euro. Numeri stracciati dal ‘sequel’, per un primo weekend lungo che potrebbe persino puntare al muro dei 10 milioni di euro.

Da domani in 4000 cinema d’America, Breaking Dawn – Parte 2 dovrebbe far suo il record della saga all’esordio. Pronostici alla mano, potrebbero infatti arrivare oltre i 150 milioni di dollari in 72 ore, contro i 138 incassati dalla Parte 1, i 142 di New Moon, i 64 di Eclipse e i 69 del primo storico capitolo.

Da noi già recensito ed ampiamente stroncato, Breaking Dawn – Parte 2 potrebbe così far meglio di tutti i predecessori in quanto ad incassi worldwide. Da battere, per non dimenticare, ci sono i 709,827,462 dollari di New Moon e i 703 di Breaking Dawn – Parte 1. Seguiteci giorno dopo giorno, su Cineblog, per ‘testare’ la cavalcata di Bella ed Edward al botteghino.

Ultime notizie su La saga di Twilight

Tutto su La saga di Twilight →