La wga vota. E’ finito, vittorioso, lo sciopero degli sceneggiatori

Dopo 100 giorni di sciopero gli sceneggiatori della Writers Guild of America hanno ottenuto il 3,5% (minimo) degli introiti per le vendite online di film e spettacoli televisivi. L’accordo era avvenuto sabato, ma oggi sono arrivati i risultati del voto dei lavoratori, il 92,5% è soddisfatto dell’accordo siglato. Da domani si torna a scrivere, pagati

wga strike fine dello sciopero

Dopo 100 giorni di sciopero gli sceneggiatori della Writers Guild of America hanno ottenuto il 3,5% (minimo) degli introiti per le vendite online di film e spettacoli televisivi.

L’accordo era avvenuto sabato, ma oggi sono arrivati i risultati del voto dei lavoratori, il 92,5% è soddisfatto dell’accordo siglato. Da domani si torna a scrivere, pagati meglio.

Grande soddisfazione espressa dal presidente del sindacato Patrick Verrone che sottolinea i sacrifici dei lavoratori in sciopero. Le majors e i network televisivi non hanno invece rilasciato dichiarazioni.

Michael Moore ha dichiarato invece entusiasticamente:

This is an historic moment for labor in this country

Questo è un evento storico per il lavoro in questo paese

Fonte: zap2it.com, variety.

I Video di Cineblog