Suicide Squad 2: trapelati dettagli sui nuovi personaggi

Trapelati dettagli sui nuovi personaggi che il regista James Gunn intende introdurre in “Suicide Squad 2”.

Il sito Collider ha rivelato alcuni nuovi dettagli riguardo a Suicide Squad 2 di James Gunn che approccerà il film a mezza via tra un sequel e reboot. Secondo questo aggiornamento i nuovi peronaggi introdotto da Gunn saranno Ratcatcher, Polka-Dot Man, Peacemaker e King Shark.

Per quanto riguarda i nuovi personaggi Ratcatcher alias Otis Flannegan, è un villain di Gotham City che ha iniziato la sua vita come sterminatore di ratti prima di darsi al crimine. La fonte afferma che il piano è cambiare il genere di questo personaggio, da maschile a femminile e dotarla di un esercito di topi che obbediscono ai suoi comandi. King Shark alias Nanaue, potrebbe essere il figlio di un dio squalo o potrebbe essere solo una mutazione orribile. In ogni caso è un gigantesco squalo che cammina e parla.

Per quanto riguarda i nuovi personaggi Ratcatcher alias Otis Flannegan, è un villain di Gotham City che ha iniziato la sua vita come sterminatore di ratti prima di darsi al crimine. La fonte afferma che il piano è cambiare il genere di questo personaggio per il film. Lui, o lei in questo caso, ha un esercito di topi che obbediscono ai suoi comandi. King Shark alias Nanaue, potrebbe essere il figlio di un dio squalo o potrebbe essere solo una mutazione orribile. In ogni caso è un gigantesco squalo che cammina e parla. Polka-Dot Man noto anche come Mister Polka-Dot è un cattivo minore di Gotham City che ha la capacità di far crescere pois sul suo corpo che possono essere usati come arma. Infine Peacemaker, alias Christopher Smith, è un amante della pace che per raggiungere il suo scopo usa metodi estremi come l’omicidio.

La cricca di freak assemblata da Gunn è davvero curiosa e originale e potrebbe rivelarsi una gradita sorpresa, come all’epoca lo furono gli “sconosciuti” (a livello di grande pubblico) personaggi dei Guardiani della galassia. Dei nuovi potenziali membri della rinnovata Suicide Squad l’unico noto al grande pubblico, e a chi non mastica fumetti, è King Shark. grazie alla sua apparizione come antagonista nella serie tv The Flash.

“Suicide Squad 2” dovrebbe iniziare la produzione entro la fine dell’anno per un’uscita nelle sale fissata al 6 agosto 2021.

 

 

Fonte: Collider