La Vita è Bella, 20 anni fa Roberto Benigni trionfava agli Oscar

Un trionfo storico, quello a cui andò incontro Roberto Benigni la notte del 21 marzo 1999.

Il 21 marzo del 1999, al Dorothy Chandler Pavilion di Los Angeles, il Cinema italiano visse una delle sue pagine più incredibili grazie a La Vita è Bella.

Precedentemente presentato in concorso al 51º Festival di Cannes, dove vinse il Grand Prix Speciale della Giuria, il film, clamorosamente snobbato ai Golden Globe, venne nominato a ben 7 premi Oscar, compreso quello doppio come miglior film straniero e miglior film, quando i titoli candidabili erano ancora 5. Solo Roma, 20 anni dopo, è riuscito a replicare l'impresa.

Roberto Benigni, che girò in lungo e in largo le tv a stelle e strisce con una promozione monster, ottenne 4 nomination in un colpo solo. Miglior film straniero, regista, attore protagonista e miglior sceneggiatura originale insieme a Vincenzo Cerami. A fine serata il film si portò a casa tre statuette, diventando il film italiano più premiato di sempre in casa Academy. Miglior colonna sonora (Nicola Piovani), ma soprattutto miglior film straniero, con un'entuasiastica Sophia Loren che entrò nella Storia urlando 'Roberto!' in diretta mondiale, e quello come miglior attore protagonista.

Benigni sconfisse attori del calibro di Tom Hanks (Salvate il soldato Ryan), Ian McKellen (Demoni e Dei), Nick Nolte (Affliction) ed Edward Norton (American History X). Assolutamente incredulo, Benigni accolse quell'epocale verdetto baciando l'amata Nicoletta Braschi, seduta al suo fianco, e Vittorio Cecchi Gori, produttore della pellicola, diventando così il primo attore non in lingua inglese a vincere un Oscar. Non era mai accaduto prima, nelle 70 precedenti edizioni. Evento che si è poi verificato solo un'altra volta, nel 2012 con Jean Dujardin per The Artist. Ma in quel caso il divo francese non pronunciava una parola. Benigni vinse invece l'Oscar recitando in italiano, con il film campione d'incassi negli Usa (57,563,264 dollari) con i sottotitoli in inglese.

La Vita è Bella è ad oggi il quinto maggiore incasso di sempre tra i film visti in Italia, con circa 31 milioni di euro, e in assoluto il maggior incasso internazionale della nostra storia, con 229 milioni di dollari incassati in tutto il mondo, a fronte di un costo di 15 miliardi di lire.

  • shares
  • Mail