Box Office Usa, inarrestabile Avengers: Endgame - già superato Titanic, Avatar ad un passo

Altri 600 milioni e cadrà lo storico primato di Avatar.

Record su record, a pioggia. Avengers: Endgame ha inanellato un altro 2° weekend da spavento, incassando 145,804,000 dollari in 72 ore solo negli Stati Uniti d'America. Mai nessuno aveva incassato tanto al 2° fine settimana. Il totale ha toccato quota 620 milioni di dollari in 10 giorni. Altro primato. All'estero il totale ha raggiunto i 1,569,000,000 dollari, 511 dei quali solo in Cina. Worldwide la pellicola Disney/Marvel ha clamorosamente raggiunto i 2,188,698,638 dollari d'incasso. Superato Titanic, fermo ai 2,187,463,944 dollari, ma anche Avengers: Infinity War e Star Wars: The Force Awakens. Davanti ad Endgame resiste, ma probabilmente solo per un'altra settimana, Avatar di James Cameron, da 10 anni Re degli incassi con 2,787,965,087 dollari. All'ultimo Avengers ne bastano altri 600 per entrare ulteriormente nella Storia. A questo punto la domanda non è più 'se', Endgame supererà Avatar. Bensì quando. E dove potrà arrivare. Il muro dei 3 miliardi appare alla portata.

Dietro la Marvel il nulla, o quasi. Debutto da 11 milioni per The Intruder, seguito dai 10 di Long Shot e dagli 8.5 del deludente Uglydolls, che ne è costati 45. Captain Marvel, da nove settimane in classifica, scivola al 5° posto con 420 milioni in cassa (1,120,068,018 in tutto il mondo), con Breakthrough arrivato ai 33 milioni, La Llorona ai 48 (103 in tutto il mondo, ne è costati 9), Shazam! ai 135 (355 worldwide), Little ai 38 e Dumbo ai 110 (338 in tutto il mondo).

Weekend molto ricco anche il prossimo grazie alle uscite di Tolkien, Poms, The Hustle e soprattutto Detective Pikachu. Riusciranno i Pokemon a detronizzare Endgame?

  • shares
  • Mail