Box Office Usa, Godzilla 2 batte Aladdin ma non sfonda

Esordio quasi dimezzato rispetto alla partenza del primo capitolo per Godzilla II.

5 anni dopo i 93,188,384 dollari incassati dal primo capitolo, Godzilla è tornato nelle sale d'America con l'atteso sequel, King of the Monsters, che non ha mantenuto le premesse. La pellicola Warner ha infatti incassato 'solo' 49 milioni di dollari al debutto, dopo esserne costati 200. Meglio aveva fatto persino Kong: Skull Island, con 61 milioni. Tra meno di un anno, il 13 marzo, scoccherà l'ora di Godzilla vs. Kong. Worldwide, Godzilla 2 ha incassato 179 milioni di dollari. Sconfitto ma felice Aladdin, secondo con altri 42.3 milioni di dollari in tasca e un totale arrivato ai 185 milioni. Worldwide, il live-action Disney ha raggiunto i 445.9 milioni di dollari. Stracciato Dumbo, fermatosi ai 350.

Debutto da 25 milioni per Rocketman, costato 40 milioni e incapace di replicare l'esordio show da 51 milioni di Bohemian Rhapsody, mentre Ma, nuovo horror low budget prodotto da Jason Blum, è partito con 18 milioni dopo esserne costati appena 5. L'ennesimo successo per la Blumhouse. A quota 126 milioni è arrivato John Wick: Chapter 3 – Parabellum (221.7 milioni in tutto il mondo), seguito dagli 815 di Avengers: Endgame, ormai sempre più vicino agli epocali incassi internazionali di Avatar. Il titolo Disney è infatti arrivato ai 2,713,201,784 dollari worldwide, contro i 2,787,965,087 dollari incassati dal film di James Cameron. A separarli, appena 74.5 milioni dollari. Sette giorni fa erano 110. Un primato che dovrebbe cadere, giocandosi comunque sul filo di lana. Ai 131 milioni è invece arrivato POKÉMON Detective Pikachu (392.1 worldwide), seguito dai 14 di Booksmart e di Brightburn, dai 33 di Attenti a quelle due e dai 18 di A Dog’s Journey.

Weekend di coppia il prossimo grazie agli arrivi di X-Men: Dark Phoenix, chiamato a far meglio dei 65,769,562 di Apocalypse, e di Pets 2, chiamato a far meglio dei 104,352,905 dollari del primo capitolo.

  • shares
  • Mail