Spider-Man: Far From Home vola oltre il miliardo di dollari al box office

Spider-Man: Far From Home è diventato il 40esimo film miliardario di sempre, inflazione esclusa.

Spider-Man: Far From Home ha oggi abbattuto il muro del miliardo di dollari d'incasso worldwide, come rivelato da Deadline. Il sequel targato Jon Watts è così diventato il primo e unico film dell'Uomo Ragno a riuscire nell'impresa. 333 i milioni incassati negli States, da sommare ai 672 milioni 'esteri'.

Spider-Man: Far From Home è inoltre diventato il 2° maggior incasso Sony di sempre, dietro Skyfall ($ 1,109 miliardi) e davanti a Jumanji: Welcome To The Jungle, arrivato ai 963 milioni di dollari. Ma non è affatto finita qui la corsa di Peter Parker. La pellicola ha fatto furore soprattutto in Cina, con oltre 200 milioni di dollari d'incasso. Seguono Corea ($ 56 milioni), Regno Unito ($ 36 milioni), Messico ($ 30 milioni) e Giappone ($ 26 milioni). In questo 2019, Spider-Man: Far From Home è diventato il 3° film ad abbattere il muro del miliardo dopo Avengers: Endgame (2,791,424,137 dollari, primo incasso di sempre davanti ad Avatar) e Captain Marvel (1,128,274,794 dollari). A breve dovrebbero riuscire in simile evento anche Aladdin, ad oggi fermo ai 991,334,264 dollari, e soprattutto Il Re Leone, in pochi giorni già arrivato ai 713.7 milioni di dollari.

Spider-Man: Far From Home è diventato il 40esimo film miliardario della Storia.

Fonte: Deadline

  • shares
  • Mail