Rob Zombie: Funko svela la nuova figure POP! del regista horror

Funko ha dedicato una nuova figure della SUA linea POP! al musicista e regista horror Rob Zombie.

Funko ha trasformato Rob Zombie in una nuova figure della SUA popolare e fumettosa linea POP!. Il prolifico musicista e regista si è conquistato un ruolo prominente nel panorama della cultura pop sia con la band White Zombie, con la sua fortunata carriera da solista e naturalmente con l'horror di culto La casa dei 1000 corpi. Quindi è stato un passaggio naturale per Zombie essere immortalato come parte della popolare linea di giocattoli.

La figure è stata rivelata da Rob Zombie in persona. Il "metallaro" diventato regista, che vedrà il suo ultimo film 3 From Hell debuttare nelle sale americane il 16 settembre, ha utilizzato il suo account Instagram per rivelare la sua figure POP!. Zombie con la foto ha anche fornito il seguente commento.

Indovina chi è ora un Funko POP! Sì, proprio questo ragazzo. Prossimamente! #Robzombie #funkopop

 

A seguire la descrizione di Funko di questa nuova uscita della loro linea POP!.

Porta a casa un pezzo di storia musicale e cinematografica con Pop! Rob Zombie, musicista e regista di oltre mezza dozzina di film tra cui la casa dei 1000 corpi, La casa del diavolo, 31 e 3 From Hell.

 

Rob Zombie ha iniziato con la band White Zombie a metà degli anni '80, ma il successo è arrivato solo nel 1992 con l'album "La Sexorcisto: Devil Music, Vol. 1" che ha registrato oltre due milioni di copie vendute nei soli Stati Uniti, grazie a singoli popolari come "Thunder Kiss '65" e "Black Sunshine". Negli anni successivi, Zombie ha avuto un'importante carriera da solista, con successi come "Dragula" e "Living Dead Girl". Di recente Zombie, dopo aver terminato le riprese di "3 From Hell" ha intrapreso un tour di grande successo al fianco di Marilyn Manson.

Con una carriera musicale in pieno corso, nel 2000 Rob Zombie ha deciso di trasformare la sua passione per il genere horror in qualcosa di esteticamente tangibile debuttando alla regia con La casa dei 1000 corpi. Sebbene le riprese del film siano terminate nel 2000 ci sono voluti ben tre anni prima di trovare una distribuzione nelle sale dopo un primo passo indietro fatto da Universal spaventati da un divieto ai minori di 17 anni imposto dalla censura. Il film si è poi guadagnato un seguito di culto e due sequel: La casa del diavolo e l'imminente conclusione della trilogia, "3 From Hell". Zombie si è anche cimentato con il remake del cult Halloween di John Carpenter, realizzandone anche un sequel, e con l'animazione dirigendo il lungometraggio The Haunted World of El Superbeasto basato su un suo fumetto. Le ultime due pellicole di Zombie approdate nei cinema sono state il visionario Le streghe di Salem e e il brutale 31.

 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da RobZombieofficial (@robzombieofficial) in data:


 

 

 

  • shares
  • Mail