Halloween Kills: Kyle Richards torna come Lindsey Wallace e Anthony Michael Hall sarà Tommy Doyle

Attori e personaggi dell'Halloween di John Carpenter torneranno nel sequel "Halloween Kills" di Blumhouse.

Prende forma il cast di Halloween Kills di Blumhouse con l'aggiunta di Kyle Richards di nuovo nei panni di Lindsey Wallace, Anthony Michael Hall sarà Tommy Doyle e Robert Longstreet vestirà panni di Lonnie Elam.

Un altro volto familiare dell'originale Halloween è destinato a tornare per i sequel di Blumhouse. Kyle Richards famosa come membro principale del cast di The Real Housewives of Beverly Hills, riprende uno dei suoi primi ruoli cinematografici nell'Halloween originale di John Carpenter dove interpretava la piccola Lindsey Wallace. Insieme a Tommy Doyle, Lindsey Wallace è stata uno dei due bambini affidati a Laurie Strode (Jamie Lee Curtis) nel primo film di Halloween. Questo segna un ritorno alla serie per Kyle Richards, ma non è la prima volta che Lindsey Wallace appare nel franchise. In Halloween 4 - Il ritorno di Michael Myers, Danielle Harris interpreta la nuova protagonista Jamie Lloyd con Ellie Cornell nel ruolo della sorella adottiva Rachel. Ad un certo punto del film Rachel e la sua amica Lindsey vanno a prendere lei e Jamie a scuola, con Leslie R. Rohland che interpreta il personaggio. Anche se il cognome del personaggio non viene citato, è palese che sia la stessa Lindsey del primo film, creando così una connessione con il film originale del 1978.

Per quanto riguarda il casting di Anthony Michael Hall, l'attore interpreterà Tommy Doyle, uno dei bambini a cui Laurie Strode fa da babysitter nel film originale di John Carpenter. Questa non sarà la prima volta che il personaggio di Doyle è tornato al franchise di Halloween. "Halloween 4 - Il ritorno di Michael Myers" ha visto un cameo di Doyle interpretato da Danny Ray mentre in Halloween 6 - La maledizione di Michael Myers, Paul Rudd ha interpretato il personaggio e si è unito al Dr. Loomis nel tentativo di sconfiggere Michael Myers una volta per tutte. Anthony Michael Hall è noto per aver recitato in classici degli anni '80 come Bella in rosa, La donna esplosiva e Breakfast Club, ma in molti lo ricorderanno come il sensitivo protagonista della serie tv The Dead Zone e più recentemente nel War Machine di Netflix.

Robert Longstreet è stato scelto per riportare sullo schermo Lonnie Elam. Lonnie Elam era originariamente interpretato da Brent Le Page, e appare per la prima volta nell'originale "Halloween" di John Carpenter come il bullo che tormenta Tommy Doyle a scuola. L'Halloween del 2018 ha visto il figlio di Lonnie Cameron, interpretato da Dylan Arnold, entrare nel franchise, cancellando tutto ciò che è venuto dopo l'originale del 1978. Non è chiaro come la versione di Longstreet di Lonnie si adatterà alla trama del prossimo sequel.

Altri personaggi di ritorno oltre alla Laurie Strode di aJmie Lee Curtis includono il piccolo Jibrail Nantambu che riprenderà il ruolo di Julian dall'Halloween del 2018. Il suo personaggio è sopravvissuto dopo che Michael Myers ha ucciso la sua babysitter e il ragazzo di quest'ultima. John Carpenter tornerà a lavorare come produttore esecutivo di "Halloween Kills" e fornirà anche una nuova colonna sonora.

"Halloween Kills" (16 ottobre 2020) e Halloween Ends (15 ottobre 2021) saranno girati back-to-back da David Gordon Green da una sceneggiatura scritta da Green con Danny McBride e Scott Teems, basata su perosnaggi creati da John Carpenter e Debra Hill. I film saranno prodotti da Malek Akkad, Jason Blum e Bill Block. John Carpenter, Jamie Lee Curtis, Jeanette Volturno, Couper Samuelson, Danny McBride, David Gordon Green e Ryan Freimann sono i produttori esecutivi. Ryan Turek supervisionerà il progetto per Blumhouse.

 

 

Fonte: Bloody Disgusting / HalloweenMovies.com / Variety

 

 

 

 

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail