Spider-Man, il sequel animato ha una data d'uscita

Miles Morales torna in sala con il sequel di Spider-Man: Into the Spider-Verse.

Dopo aver incassato 375 milioni di dollari in tutto il mondo, incantato la critica e vinto un Oscar come miglior lungometraggio animato, Spider-Man: Into the Spider-Verse andrà presto incontro ad un sequel. La Sony ha ufficializzato l'uscita in sala del capitolo 2, che sbarcherà al cinema l'8 aprile del 2022.

Confermato in cabina di doppiaggio, ovviamente, Shameik Moore, nei panni di Miles Morales, l'adolescente che fa suo il costume di Uomo Ragno dopo la morte di Peter Parker. Il cast originale era composto anche da Jake Johnson, Hailee Steinfeld, Mahershala Ali e Brian Tyree Henry, con Phil Lord e Chris Miller pronti a tornare in cabina produttiva. Tutto tace, per ora, sul titolo ufficiale, con Joaquim Dos Santos al suo esordio dietro la macchina da presa.

Spider-Man: Far From Home, ultimo capitolo dell'Uomo Ragno visto in sala, è diventato il maggior incasso di sempre per la Sony, con 1,13 miliardi di dollari in tutto il mondo. Lo studios ha programmato anche un sequel di Venom, un 2° spin-off dedicato a Morbius e un altro lungometraggio animato ma interamente dedicato alle donne.

Fonte: HollywoodReporter

  • shares
  • Mail