The Mask 2: in sviluppo un sequel con Jim Carrey?

Un rumor trapelato online parla di un "The Mask 2" attualmente in sviluppo da Warner Bros. e New Line Cinema.

Premettiamo che siamo nel territorio della pura speculazione, ma un rumor recentemente trapelato online afferma che Warner Bros. e New Line stanno cercando di riportare Jim Carrey al ruolo di Stanley Ipkiss in un sequel del popolare The Mask, adattamento anni '90 del regista Chuck Russell dell'omonimo fumetto di Dark Horse Comics. Questo rumor è successivo alle dichiarazioni rilasciate all'inizio dell'anno da un entusiasta Mike Richardson, il creatore del fumetto originale, sullo sviluppo in corso di un reboot di "The Mask" al femminile.

Sul reboot al femminile al momento non ci sono aggiornamenti, quindi non è chiaro se questo rumor su un The Mask 2 sia collaterale o abbia nel frattempo rimpiazzato il progetto annunciato da Richardson.

L'originale "The Mask" seguiva il timido impiegato di banca Stanley Ipkiss di Jim Carrey che scopre una maschera magica che contiene lo spirito del dio norreno Loki. La maschera indossata da Ipkiss scatena un alter ego folle che ha i poteri di un cartone animato vivente e diventa una sorta di anti-eroe capace di conquistare la femme fatale interpretata da un esordiente Cameron Diaz e di contrapporsi al boss del crimine Dorian Tyrell di Peter Greene. Il film ha sbancato il box-office incassando 351 milioni nel mondo da budget di 23 milioni.

Dopo il successo del primo film è arrivata una serie televisiva animata, un videogioco ufficiale e un sequel, The Mask 2 aka Son of the Mask, senza Jim Carrey e con protagonista Alan Cumming nei panni di Loki. Il film fu stroncato dalla critica e candidato a 7 Razzie Awards, vincendo nella categoria Peggior remake o sequel.

 

Fonte: We Got This Covered

 

 

  • shares
  • Mail