Picciridda: trailer del film di Paolo Licata basato sul romanzo di Catena Fiorello

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Satine Film ha reso disponibile un trailer di Picciridda – Con i piedi nella sabbia, opera prima di Paolo Licata tratta dal romanzo di Catena Fiorello e in uscita nei cinema d'Italia il 5 marzo.

Essendo siciliano come l’autrice del romanzo, la mia immedesimazione è stata totale. Ho trovato nelle pagine di Catena Fiorello una descrizione esatta e sincera dei sapori, profumi e colori della mia terra e ho percepito fortemente una sfida nell’adattarlo per il cinema. Ogni capitolo del libro ha evocato in me precise inquadrature e ambientazioni talmente vivide nella mente che ho da subito lavorato sullo storyboard. Ho voluto raccontare la storia di Picciridda dal punto di vista della piccola protagonista e vedere tutto ciò che le accade intorno dalla prospettiva dei suoi occhi innocenti.

Paolo Licata - Regista

 

 

La trama ufficiale:

 

Picciridda narra la storia di Lucia, una bambina di undici anni affidata dai genitori - costretti ad emigrare in Francia in cerca di lavoro-, a nonna Maria, una donna severa e apparentemente incapace di manifestare i propri sentimenti. Maria non parla con la sorella da anni e impedisce alla piccola Lucia di frequentare la famiglia di quest’ultima senza però svelare mai il motivo di tanta ostilità. Un monito che Lucia, per ingenua curiosità e apertura verso il prossimo, finisce invece per disattendere, arrivando in prima persona, e a caro prezzo, a confrontarsi con il terribile segreto da cui la nonna aveva tentato invano di proteggerla. Ma sarà proprio grazie a quella nonna dai modi bruschi e sbrigativi, tanto amata ma a volte anche odiata e temuta, che Lucia riuscirà infine a risollevarsi, imparando a crescere con dignità e forza lasciandosi alle spalle i fantasmi del passato.

 

Il film ambientato in una Sicilia degli anni '60, nell'isola di Favignana, è interpretato da Lucia Sardo (Amiche da morire, La siciliana ribelle) e la sorpresa Marta Castiglia, per la prima volta sullo schermo.

 

 

 

  • shares
  • Mail