Parasite: Donald Trump contro l’Oscar al miglior film

Donald Trump attacca l’Academy per aver assegnato l’Oscar al Miglior film ad un film non americano.

Durante un recente discorso in Colorado, il presidente Donald Trump ha attaccato l’Academy per aver assegnato l’Oscar al miglio film al film sudcoreano Parasite del regista Bong Joon Ho, film che ha fatto la storia dell’iconica statuetta accaparrandosi contemporaneamente anche l’Oscar al Miglior film straniero, alla migliore sceneggiatura originale e al miglior regista.

Parasite racconta di un’intera famiglia di piccoli truffatori che s’insinua con l’inganno nella vita di un’agiata famiglia, ma il loro inganno ad un certo punto avrà una svolta grottesca che porterà ad un finale scioccante.

Parasite era in pole position nella categoria miglior film straniero, dopo aver vinto la Palma d’Oro a Cannes, un BAFTA e un Golden Globe al miglior film internazionale e una lunga lista di premi della critica che lo hanno reso, a ragione, uno dei film più acclamati si sempre.

Naturalmente nessuno pensava ad una doppia statuetta per Parasite che ha letteralmente scalzato a sorpresa pellicole del calibro del pluripremiato 1917 di Sam Mendes, l’acclamato Joker di Todd Phillips, The Irishman di Martin Scorsese e il C’era una volta…a Holywood di Tarantino. A questo proposito Trump ha utilizzato Parasite come esempio da non seguire, e oltre a denigrare la vittoria di Parasite il presidente degli Stati Uniti ha espresso il desiderio che Hollywood torni a fare “grandi film” come Via col vento.

[quote layout=”big”]Quanto male sono andati gli Oscar quest’anno. E il vincitore è stato….un film dalla Corea del Sud! Ma che diavolo hanno fatto? Abbiamo già abbastanza problemi con la Corea del Sud con il commercio e loro gli danno anche il premio al miglior film dell’anno. È un film buono? Non lo so. Torniamo a Via col vento per favore? Viale del tramonto. Tanti film fantastici.[/quote]

 

In realtà se Parasite ha indubbiamente fatto la storia dell’Oscar è il sesto film straniero ad essere stato candidato anche nella categoria Miglior film.

[quote layout=”big”]Ho pensato che fosse il miglior film straniero, giusto? Il miglior film straniero. È mai successo prima?[/quote]

 

Neon, il distributore americano di “Parasite”, ha risposto all’attacco di Trump twittando che era “comprensibile” che Trump non potesse comprendere il film sottotitolato poiché: “Non sa leggere” aggiungendo l’hashtag #Bong2020.

 

Fonte: Variety