David 2020 rinviati causa emergenza Coronavirus

Anche i David di Donatello previsti per il 3 aprile slittano all’8 maggio causa emergenza sanitaria.

Dopo la chiusura dei cinema d’Italia fino al 3 aprile e l’annullamento di diverse manifestazioni, eventi e festival cinematografici, anche i David di Donatello 2020 previsti per il prossimo 3 aprile sono stati rinviati all’8 maggio.

L’annuncio arriva in una nota ufficiale dell’Accademia del Cinema Italiano che potete leggere a seguire:

[quote layout=”big”]A seguito delle recenti disposizioni governative, l’Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello annuncia che sarà sospesa la cerimonia di assegnazione dei premi prevista per il prossimo 3 aprile. In accordo con Rai Uno, che l’Accademia del Cinema Italiano ringrazia per l’impegno e la disponibilità, è stata presa la decisione di rinviare l’evento al giorno venerdì 8 maggio, nel comune intento di mantenere la celebrazione del nostro cinema, senza perdere di vista l’evoluzione dell’emergenza sanitaria.[/quote]

 

La classifica delle candidature dei 65esimi Premi David di Donatello, comunicate lo scorso febbraio, sono guidate da Il Traditore di Marco Bellocchio, (18 nomination), seguito da Il Primo Re e il Pinocchio di Garrone entrambi con 15 candidature, Martin Eden (11), 5 è il numero Perfetto (9), Suspiria (6), Bangla, La Dea Fortuna e Il Sindaco del Rione Sanità ne totalizzano 4 con Ricordi? e La Paranza dei Bambini che chiudono la lista con 3 candidature a testa.

 

Fonte: RAI