Wolfgang Petersen girerà Uprising

Il suo ultimo Poseidon è forse entrato nella storia del cinema, come uno dei disaster movie più brutti di tutti i tempi. Costato la follia di 160 milioni di dollari ne incassò 181 in tutto il mondo, floppando negli Usa, con 60 milioni portati a casa. Parliamo di Wolfgang Petersen, regista che in passato ha

WOLFGANG PETERSEN Il suo ultimo Poseidon è forse entrato nella storia del cinema, come uno dei disaster movie più brutti di tutti i tempi. Costato la follia di 160 milioni di dollari ne incassò 181 in tutto il mondo, floppando negli Usa, con 60 milioni portati a casa. Parliamo di Wolfgang Petersen, regista che in passato ha tirato fuori dal proprio cilindro film come Air Force One, La tempesta Perfetta, Virus Letale, Nel centro del mirino, quel capolavoro che era La Storia Infinita, ma anche quell’oscenità di Troy.

Alti e bassi per una carriera lunghissima, con 775 milioni di dollari incassati al botteghino Usa, che proseguirà a breve con un nuovo progetto, Uprising. Uno sci-fi thriller per la Columbia Pictures, prodotto da Douglas Wick e Lucy Fisher, con Charles Leavitt, lo stesso di Blood Diamond, a sceneggiare il tutto.

La storia ruoterà attorno alla resistenza di alcuni cittadini, che lotteranno con tutte le proprie forze per contrastare gli alieni, sbarcati sulla terra. Trama originalissima vero? Certo è che dopo Troy, e soprattutto Poseidon, il quasi 70enne Petersen ha perso parecchi punti di credito guadagnati negli anni. Speriamo solo che riesca a riprendersi, ma voi ci credete?

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →