Dimmi che destino avrò: il trailer del film di Peter Marcias

Esce oggi 29 novembre il film drammatico made in Italy Dimmi che destino avrò diretto da Peter Marcias e interpretato da Luli Bitri, Salvatore Cantalupo, Andrea Dianetti, Vesna Bajramovic, Davide Careddu, Pietrina Menneas, Nino Nonnis, Maria Francesca Lisci, Gianfranco Cudrano, Merfin Selimovic, Vinettu Sulejmanovic. Ecco la trama ufficiale:

Alina è una ragazza di origine Rom, che da anni vive a Parigi per lavoro. Rientrata nel suo villaggio natio nei pressi di Cagliari in Sardegna, instaura un rapporto amichevole con Giampaolo Esposito, un cinquantenne commissario di polizia. In questa nuova dimensione, dovrà confrontarsi con se stessa, con le sue più intime emozioni attraverso “un viaggio” che la condurrà a rivedere la sua vita, le sue aspirazioni e soprattutto la sua vera identità. Questo passaggio segnerà la fine della giovinezza e l’inizio di una maturità che la renderà più consapevole delle sue debolezze. Il suo passato aprirà una breccia sul futuro di una giovane che sta per diventare donna.

Dimmi che destino avrò
Dimmi che destino avrò
Dimmi che destino avrò
Dimmi che destino avrò


Dimmi che destino avrò

Il film è stato presentato in Anteprima Mondiale al 30° Torino International Film Festival - sezione ufficiale "Festa Mobile". Scritto da Gianni Loy e prodotto da Gianluca Arcopinto. Dimmi che destino avrò è stato girato tra la Sardegna e la Francia.

Luli Bitri, attrice protagonista del film, è diplomata all’Accademia delle Belle Arti di Tirana ed esordisce a teatro nel 2001 con un testo di S. Beckett. Nel 2010 è protagonista del film “Amnistia” per la regia di Bujar Alimani, presentato con successo al 61° Festival cinematografico di Berlino nella sezione Forum international 2011, dove riceve il premio C.I.C.A.E. della critica.

Peter Marcias, regista di Oristano, è stato intervistato da Cineblog l'anno scorso dopo l'uscita del film drammatico I Bambini della sua vita.

Dimmi che destino avrò
Dimmi che destino avrò

  • shares
  • Mail