Wonder Woman 1984: cover Empire e locandine di Wonder Woman 2

Dopo lo slittamento della data di uscita dell'atteso Wonder Woman 1984, la rivista Empire ha pubblicato due nuove cover dedicate alla splendida Gal Gadot nei panni dell'impavida amazzone di Themyscira con due look differenti: il costume classico e l'armatura "Golden Eagle".

Insieme alle due cover vi proponiamo anche un set di locandine che oltre alla Diana Prince di Gal Gadot ritratta in varie salse includono character poster di Chris Pine alias Steve Trevor, Kristen Wiig alias Barbara Ann Minerva / Cheetah e Pedro Pascal che vestirà i panni di Maxwell Lord.

L'originale Wonder Woman di Patty Jenkins ha dato nuovo slancio all'Universo Esteso DC dopo il controverso Batman v Superman dove Diana ha fatto il suo esordio insieme al nuovo Batman di Ben Affleck, slancio confermato e rilanciato dal miliardo di dollari e rotti incassati dal successivo Aquaman.

Nel Wonder Woman originale abbiamo assistito al sacrificio dello Steve Trevor di Chris Pine e con grande sorpresa dei fan, in Wonder Woman 1984 ritroveremo Pine che in un'intervista ha parlato del suo misterioso ritorno in Wonder Woman 2 avvertendo i fan che lo Steve Trevor degli anni ottanta sarà un po' diverso da quello che abbiamo conosciuto in precedenza.

Nel primo film, ho interpretato il soldato stanco del mondo che ha visto tutta la corruzione che l'umanità è in grado di mostrare. In questo nuovo film arrivo ad essere molto più generoso e gioioso. Il mio ruolo è proprio come quello di un amico, un amante, un fidanzato-guardia del corpo che sta facendo del suo meglio per aiutare Diana nella sua missione. Io sono come Watson e lei è come Holmes.

 

Alla regia di Wonder Woman 1984 c'è ancora Patty Jenkins che ha scritto la sceneggiatura insieme a David Callaham (I Mercenari), lavorando da un trattamento della storia che ha elaborato con l'autore di fumetti Geoff Johns. Charles Roven, Deborah Snyder, Zack Snyder, Patty Jenkins, Gal Gadot e Stephen Jones sono i produttori del film.

L'uscita di Wonder Woman 1984 causa pandemia Coronavirus è slittata dal 5 giugno al 14 agosto 2020.

 

Fonte: Screenrant

 

 

  • shares
  • Mail