Bright 2: Louis Leterrier sostituisce David Ayer alla regia

Netflix ha annunciato un cambio in cabina regia del sequel Bright 2, fuori il David Ayer di Suicide Squad e dll'originale Bright e dentro il Louis Leterrier de L'incredibile Hulk e Now You See Me. Il sito Deadline riporta che la sostituzione non riguarda una qualche differenza creativa tra le parti, ma l'uscita di Ayer è una conseguenza della sua agenda troppo fitta di impegni.

Il "Bright "originale seguiva Will Smith e Joel Edgerton nei panni di una coppia di poliziotti di pattuglia in una Los Angeles alternativa popolata da umani e creature fantastiche, il personaggio di Edgerton ad esempio è un orco.

Bright è stato un titolo di grande successo su Netflix con 11 milioni di visualizzazioni nei primi tre giorni di disponibilità, ma estremamente e ingiustamente sottovalutato dalla critica. "Bright" miscela in maniera intrigante  un poliziesco alla Alien Nation con il fantasy distopico approcciato nella modalità "universo alternativo" visto ad esempio nella serie tv Carnival Row e nel film animato Onward di Pixar.

Louis Leterrier dirige "Bright 2" da sceneggiatura che nel frattempo è stata riscritta da T.S. Nowlin (The Maze Runne); a quanto pare la trama avrà un respiro internazionale ampliando l'ambientazione urbana e la mitologia introdotta dal film di Ayer.

  • shares
  • Mail