Kill Them All: la regista Victoria Mahoney porterà il fumetto "action" al cinema

Il sito THR riporta che Paramount ha trovato un regista per l'adattamento del fumetto Kill Them All. Victoria Mahoney è in trattative per dirigere l'adattamento della graphic-novel dell'autore di fumetti candidato all'Eisner Kyle Starks, anche autore di "Sexcastle" e "Rick and Morty".

Se l'accordo verrà finalizzato, Mahoney dirigerà da una sceneggiatura scritta da James Coyne (A Certain Justice, Vikingdom), con il film che sarà prodotto da Josh Appelbaum e André Nemec entrambi sono produttori anche per l'adattamento del romanzo Senza rimorso di Tom Clancy attualmente in post-produzione e per le miniserie tv Cowboy Bebop con John Cho e basato sull'anime di Shinichiro Watanabe e Citadel, una spy-story d'azione attualmente in pre-produzione con protagonisti Priyanka Chopra e Richard Madden.

Victoria Mahoney nasce come attrice negli anni novanta con ruoli in Orchidea selvaggia 2, Nei panni di una bionda, Forza d'urto 2 e La rivincita delle bionde per poi passare dietro la macchina da presa nel 2011 con il dramma Yelling to the Sky con Zoë Kravitz e poi intraprendendo la classica gavetta televisiva dirigendo episodi per film per la tv (Bleach) e serie tv (Grey's Anatomy, Claws, American Crime) fino al recente credito come regista della seconda unità di Star Wars: L'ascesa di Skywalker.

Kill Them All disponibile su Amazon.it, pubblicato per la prima volta nel 2015 è descritto come "una lettera d'amore ai film d'azione degli anni '90", segue un'assassina tradita e un ex poliziotto alcolista che fanno squadra per abbattere numerosi criminali, killer e ragionieri mentre scalano i piani di un grattacielo di Miami per affrontare un signore del crimine.

 

 

 

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail