Black Lives Matter: l’attore John Boyega ringrazia i suoi sostenitori su Instagram

Dopo il discorso tenuto durante la protesta di Londra per George Floyd, l’attore di Star Wars ringrazia chi gli è stato vicino in quel momento.

John Boyega dopo il supporto ricevuto a seguito del suo discorso durante la protesta a Londra organizzata dal movimento “Black Lives Matter” a seguito della morte di George Floyd, tra cui tweet dagli account ufficiali di Star Wars, Mark Hamill e JJ Abrams, l’attore ha utilizzato i social media per rispondere a chi gli è stato vicino in quel momento tanto intenso.

Boyega ha condiviso un sentito messaggio su Instagram per ringraziare i suoi sostenitori accompagnato da foto scattate durante le sue visite nelle scuole del quartiere di Southwark a Londra.

[quote layout=”big”]Voglio ringraziare tutti voi per l’amore e il sostegno che avete condiviso negli ultimi giorni, anche se nulla di ciò che ho fatto è stato per essere elogiato, o se è sufficiente, nel grande schema delle cose. Questo è un momento intenso per la nostra comunità e la cosa più importante è per noi mantenere lo slancio e non perdere di vista quanto sia fondamentale perseguire soluzioni e impegni a lungo termine, per il bene della nostra generazione e della prossima. Le nostre ricerche individuali di successo e appartenenza rimangono, ma ora più che mai è importante utilizzare questo movimento come carburante per ispirare nuovi modi di pensare, costruire e crescere insieme. Credo che ogni grande movimento inizi con un rinnovamento della mente. So che state pensando tutti, qual è la prossima mossa? Dove andiamo da qui? Perché sto pensando alla stessa cosa! Sono in corso conversazioni su attività commerciali, proprietà e supporto da parte dei neri, e continuerò ad avere queste conversazioni con la piena intenzione di dare vita a idee sostenibili e tangibili. Aumentiamo le nostre conoscenze! Sono entusiasta di vedere accadere un risveglio in tutti noi! Continuerò ad utilizzare la mia piattaforma per combattere le ingiustizie e le disuguaglianze nella nostra comunità, qualunque cosa accada. Tuttavia, un uomo non può farlo da solo – ho bisogno di te e noi abbiamo bisogno l’uno dell’altro! Abbiamo bisogno che tutti, in tutti i settori, settori socio-economici, paesi, si uniscano con un obiettivo condiviso di un cambiamento REALE. Prima della pandemia ho visitato alcune scuole a Southwark, per condividere il mio viaggio e comprendere veramente le menti e le esigenze della nostra prossima generazione. A dir poco aperto e stimolante, non vedo l’ora di continuare questo lavoro e di contribuire di più, quando sarà sicuro farlo. Esorto i neri della nostra comunità, i miei coetanei, a fare lo stesso. Connettersi con i nostri figli e motivarli verso un futuro più forte e luminoso, è urgente e necessario. Nel frattempo, lavoriamo per liberare la pista per loro, in modo che possano decollare e volare. Ama tutti e stai al sicuro x[/quote]

 

A seguito delle proteste globali scaturite dalla morte di George Floyd, un uomo afroamericano assassinato dagli agenti di polizia di Minneapolis, Disney ha annunciato una donazione ad organizzazioni non profit che promuovono la giustizia sociale negli Stati Uniti.

[quote layout=”big” cite=”Comunicato Stampa ufficiale Disney]L’impegno di oggi fa parte dell’impegno costante della Disney a sostenere le organizzazioni che promuovono la giustizia sociale. Per molti anni, la Disney ha lavorato a stretto contatto con gruppi che sostengono e rafforzano le comunità di colore, incluso il NAACP, la cui missione è garantire una società in cui tutti gli individui abbiano pari diritti senza discriminazioni basate sulla razza. In precedenza, la Società ha erogato sovvenzioni per milioni di dollari per aiutare gli studenti di gruppi sottorappresentati a trasformare in realtà il sogno dell’istruzione superiore, inclusi 2,5 milioni di dollari per il United Negro College Fund.[/quote]

L’ omicidio per mano della polizia di Floyd ha scatenato proteste pacifiche e disordini civili non solo negli Stati Uniti, poiché la protesta è cresciuta è ha sconfinato anche grazie ai social media e al movimento “Black Lives Matter” che ha ispirato milioni di persone in tutto il mondo.

[quote layout=”big” cite=”Bob Chapek – Disney CEO]L’uccisione di George Floyd ha costretto la nostra nazione a confrontarsi ancora una volta con la lunga storia di ingiustizie che hanno sofferto i neri in America, ed è fondamentale stare insieme, parlare e fare tutto il possibile per garantire che gli atti di razzismo e la violenza non è mai tollerata. Questo impegno da 5 milioni di dollari continuerà a sostenere gli sforzi delle organizzazioni no profit come il NAACP che hanno lavorato instancabilmente per garantire l’uguaglianza e la giustizia .[/quote]

 

Al momento lo studio si prepara per l’uscita cinematografica del remake live-action Mulan il 24 luglio, anche se gli analisti prevedono che il film potrebbe saltare completamente i cinema.

I Video di Blogo

Il Gladiatore – Forza e Onore… al mio segnale scatenate l’Inferno

Ultime notizie su Star Wars

Tutto su Star Wars →