• Film

Ben Affleck regista per un film sulla lavorazione del classico “Chinatown”

Ben Affleck porta sul grande schermo il libro “The Big Goodbye: Chinatown and the Last Years of Hollywood”.

Ben Affleck dirigerà per Paramount un lungometraggio che racconterà il dietro le quinte della realizzazione di Chinatown, il classico noir del 1974 diretto da Roman Polański e interpretato da Jack Nicholson e Faye Dunaway.

Il sito Deadline riporta che Affleck adatterà il libro “The Big Goodbye: Chinatown and the Last Years of Hollywood” di Sam Wasson uscito a febbraio di quest’anno.

 

La sinossi ufficiale del romanzo:

Chinatown è il Sacro Graal del cinema degli anni ’70. Il suo colpo di scena finale è il più noto nei film americani e la battuta del dialogo finale la più inquietante. Ecco per la prima volta l’incredibile storia vera della sua realizzazione. Nel racconto di Sam Wasson, diventa la storia che definisce i personaggi più coloriti nel periodo più colorito della storia di Hollywood. Ecco Jack Nicholson all’apice del suo potere, avvincente star del cinema come non ce ne sono mai state, che si imbarca nella sua grande, spacciata storia d’amore con Anjelica Huston. Ecco il regista Roman Polanski, predatore e preda allo stesso tempo, perseguitato dalla morte cruenta della moglie, che torna a Los Angeles, teatro del delitto, dove i semi della sua autodistruzione vengono rapidamente piantati. Ecco il febbrile accordo di “The Kid” Robert Evans, il più consumato dei produttori. Anche qui c’è la favolosa sceneggiatura di Robert Towne, ampiamente considerata la più grande sceneggiatura originale mai scritta. Wasson per la prima volta stacca strati di mito per fornire il vero resoconto della sua creazione. Sulla storia di questo film classico incombe l’imminente eclissi degli studi cinematografici degli anni ’70 che hanno lasciato il posto alla Hollywood aziendale che conosciamo oggi. Nel raccontare quella storia più ampia, The Big Goodbye prenderà il suo posto accanto a classici come “Easy Riders, Raging Bulls” e “The Devil’s Candy” come uno dei più grandi libri sul mondo del cinema mai scritti.

 

Ben Affleck scriverà anche la sceneggiatura mentre Lorne Michaels del Saturday Night Live, titolare dei diritti sul libro e responsabile del coinvolgimento di Paramount, produrrà il progetto insieme ad Affleck.