The Batman: Robert Pattinson positivo al Covid 19, la produzione chiude di nuovo

Nuovo stop alle riprese di “The Batman” causa coronavirus.

La produzione di The Batman ancora funestata dal coronoavirus, è notizia di queste ultime ore che Robert Pattinson nuovo Bruce Wayne è risultato positivo al test per il Covid-19. Dopo un primo stop precauzionale lo scorso marzo, con il regista Matt Reeves che aveva girato solo il 25 percento del film, è arrivato un primo trailer lo scorso 22 agosto durante l’evento virtuale DC Fandome, e la produzione aveva ripreso a lavorare da una manciata di giorni prima che la positività di Pattinson bloccasse di nuovo tutto.

E’ stato il sito Vanity Fair a riportare la notizia che Pattinson era il membro del cast risultato positivo, attualmente l’attore è in isolamento mentre le riprese sono in stand-by. Non è noto se Pattinson abbia o meno sintomi e nel caso ne avesse l’entità di tali sintomi. Chiaramente dopo un tampone positivo sul set, il resto del cast e e la troupe saranno testati nuovamente a tappeto e non è da escludere che si riscontrino altri positivi.

In seguito alla notizia di positività di Pattinson, il sito Deadline ha chiesto al capo di WarnerMedia Studios & Networks, Ann Sarnoff, dei passi che stanno prendendo in merito alla questione. Secondo la dirigente, hanno interrotto la produzione di The Batman e stanno indagando su cosa è successo.

[quote layout=”big”]Siamo ancora nel mezzo delle indagini su quale sia la situazione. Per ora ci fermiamo temporaneamente fino a quando non avremo più informazioni, ma abbiamo tutti i protocolli impostati per tracciare i contatti e, si spera, tornare presto in produzione.[/quote]

 

Per ora Warner Bros. mantiene ancora la data di uscita del film fissata al 21 ottobre 2021, ma tale data potrebbe facilmente cambiare a seconda di come le cose evolveranno nelle prossime settimane.

 

Ultime notizie su Batman

Tutto su Batman →