• Film

Super Mario Bros.: Nintendo conferma al 2022 l’uscita del film d’animazione

Prosegue spedito lo sviluppo del film d’animazione ispirato alla popolare serie di videogiochi Super Mariuo Bros. di Nintendo.

Aggiornamento sul film d’animazione dedicato all’iconico Super Mario Bros., Nintendo (via ComicBook) ha confermato che il ritorno sul grande schermo del popolare videogioco è in fase di sviluppo attivo e procede senza intoppi.

Illumination Studios di Chris Meledandri, nota per i film animati Cattivissimo Me e Minions, e Shigeru Miyamoto, direttore creativo di Nintendo. stanno lavorando a stretto contatto sul progetto che cercherà di porre rimedio al famigerato adattamento live-action del 1993, stroncato sia dalla critica che dai fan e causa dell’assenza da anni di Nintendo dal mondo del cinema; vuoto che ora l’azienda giapponese sembra voler colmare anche alla luce dei successi dei recenti adattamenti di Angry Birds (352 milioni di dollari nel mondo), Detective Pikachu (433 milioni) e Sonic – Il Film (306 milioni) che hanno interrotto la “maledizione” che incombeva sui film basati su franchise videoludici, mai realmente decollati in quel di Hollywood, ma ora sembra che il vento stia cambiando.

Shuntaro Furukawa, presidente di Nintendo, durante un briefing sulla politica di gestione aziendale del gruppo non ha solo confermato il buon andamento dello sviluppo del film di “Super Mario Bros.”, ma ha anche annunciato che il film è stato programmato per un’uscita nel 2022. Furukawa ha voluto tranquillizzare tutti aggiungendo che Nintendo è stata coinvolta in ogni fase del processo, e che la società prevede di sfruttare il film anche per varie altre “opportunità di business”.

Meledandri parlando di Miyamoto in una precedente intervista con Variety ha ribadito: “Lo stiamo mantenendo al centro della creazione di questo film. Raramente l’ho visto accadere con un adattamento in cui la voce creativa originale viene abbracciata come stiamo abbracciando Miyamoto. C’è una storia a Hollywood di persone che credono di sapere meglio delle persone responsabili di una proprietà. Ho già fatto quell’errore in passato”.

 

 

 

I Video di Blogo

Sky Cinema: promo con Alessandro Gassmann