• Film

Shekhar Kapur dirigerà “New York, I Love You” al posto di Minghella

L’acclamato regista indiano Shekhar Kapur porterà a termine il lavoro iniziato da Anthony Minghella, scomparso la scorsa settimana, alla regia di “New York, I Love You“. E’ stato lo stesso Minghella ad affidargli il compito, prima di entrare in ospedale. Il film sarà composto da una serie di cortometraggi incentrati su diverse storie d’amore ambientate

di simona

Shekhar KapurL’acclamato regista indiano Shekhar Kapur porterà a termine il lavoro iniziato da Anthony Minghella, scomparso la scorsa settimana, alla regia di “New York, I Love You“. E’ stato lo stesso Minghella ad affidargli il compito, prima di entrare in ospedale.

Il film sarà composto da una serie di cortometraggi incentrati su diverse storie d’amore ambientate nella Grande Mela. Fra i registi impegnati nell’impresa, figurano anche Mira Nair, Scarlett Johansson e Natalie Portman.

Il regista di “Elisabeth” volerà a New York per l’inizio delle riprese all’inizio di aprile e ha dichiarato di voler portare sullo schermo il lavoro di Minghella (che ha anche firmato la sceneggiatura del corto che avrebbe dovuto dirigere), ricalcando il più fedelmente possibile le intenzioni del regista de “Il paziente Inglese”.

Fonte: Hindustan Times

I Video di Cineblog