Un biopic su Bob Marley senza la sua musica?

La Weinstein Company (casa di produzione fondata da Harvey e Bob Weinstein nel 2005, quando i due si distaccarono dalla Miramax Films) ha comprato i diritti del libro di memorie scritto da Rita Marley, per farne un film sulla vita del celeberrimo cantante raggae. Sfortunatamente, i diritti per l’utilizzo delle canzoni composte da Bob Marley

di simona,

Bob Marley libro La Weinstein Company (casa di produzione fondata da Harvey e Bob Weinstein nel 2005, quando i due si distaccarono dalla Miramax Films) ha comprato i diritti del libro di memorie scritto da Rita Marley, per farne un film sulla vita del celeberrimo cantante raggae.

Sfortunatamente, i diritti per l’utilizzo delle canzoni composte da Bob Marley non sono compresi. Infatti, nonostante Rita Marley figuri tra i produttori esecutivi del progetto della Weinstein, la signora si rifiuta di cedere i diritti sui brani di suo marito. La famiglia dello scomparso cantautore, ha rilasciato una dichiarazione secondo la quale avrebbero già ricevuto in passato numerose richieste, ma non ne è mai stata accettata nessuna. E’ stata fatta un’eccezione esclusivamente nel caso del documentario che Martin Scorsese sta progettando di girare e che dovrebbe uscire nel 2010 in occasione dell’anniversario della nascita di Bob.

In un’intervista rilasciata all’Hollywood Reporter il produttore musicale di Marley, Chris Blackwell, ipotizza che Scorsese possa aver posto dei blocchi sul progetto cinematografico della Weinstein, per costringerli a posticipare la realizzazione del biopic ed evitare così la competizione.

Fonte: IMDb

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →