CineBlog consiglia: Mulholland Drive

Mulholland Drive (Mulholland Drive, USA, 2001) di David Lynch; con Laura Elena Harring, Naomi Watts, Justin Theroux, Ann Miller, Dan Hedaya. Stasera, 23.30, Rete 4 Rita ha perso la memoria dopo un incidente sulla Mulholland Drive; Betty, aspirante attrice, l’aiuta nella ricerca della sua identità. Nello stesso tempo un regista viene costretto da un gruppo

Mulholland Drive Mulholland Drive (Mulholland Drive, USA, 2001) di David Lynch; con Laura Elena Harring, Naomi Watts, Justin Theroux, Ann Miller, Dan Hedaya.

Stasera, 23.30, Rete 4

Rita ha perso la memoria dopo un incidente sulla Mulholland Drive; Betty, aspirante attrice, l’aiuta nella ricerca della sua identità. Nello stesso tempo un regista viene costretto da un gruppo di mafiosi a prendere una ragazza per il suo film. Rita e Betty si innamorano, finché un giorno Rita non trova una scatola cubica blu: prova a inserire la chiave che ha avuto sempre con sé e la scatola si apre…

Da questo momento la m.d.p. di Lynch entra letteralmente nel buio della scatola, e nulla sarà mai più come prima. I ruoli si scambiano, il buio prende il sopravvento, e il delirio inizia a fare davvero paura. Mulholland Drive è un altro tassello nel percorso del grande regista verso la scoperta delle inquietudini e delle possibilità del sogno e del cinema, dopo Strade perdute e prima di INLAND EMPIRE.

Per chi scrive, si tratta del suo miglior film, e di un capolavoro assoluto, tra i più belli degli ultimi anni (e non solo). Le luci, i suoni, le musiche (di Badalamenti, sempre bravo) avvolgono lo spettatore in un incubo incomprensibile alla prima visione, ma di grande lucidità alla seconda. Consiglio per chi lo vedrà la prima volta: le inquietudini che Mulholland Drive regala nei suoi 145 minuti sono tante, lasciatevi affascinare. Le teorie sulla trama (che c’è, e in fondo paradossalmente non è proprio complicata) ve le farete dopo e le delucidazioni arriveranno. Sognate con Naomi Watts, e percorrete con lei il suo folle percorso. Ma mi raccomando, fatelo in silencio.

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →