• Film

Agente Speciale 117 – Missione Cairo: trailer italiano del film con Jean Dujardin (Al cinema dal 1° luglio)

Agente Speciale 117 Al Servizio della Repubblica – Missione Cairo, dal 1° luglio al cinema il primo film della trilogia con Jean Dujardin.

Dal 1° luglio arriva per la prima volta nei cinema italiani, con I Wonder Pictures e Unipol Biografilm Collection, la saga francese di spionaggio con protagonista l’Agente Speciale 117 aka OS 117, creato dallo scrittore Jean Bruce e precedente i noti romanzi di Ian Fleming sull’agente 007.

Agente Speciale 117 Al Servizio della Repubblica – Missione Cairo è il primo capitolo di una trilogia reboot di una saga cinematografica di culto che segna anche una reunion del regista Michel Hazanavicius e dell’attore Jean Dujardin, entrambi premi Oscar per l’acclamato The Artist, con Dujardin nei panni dell’Agente Speciale 117, la migliore spia francese in servizio e l’unica capace di intraprendere una missione di spionaggio senza precedenti.

La trama ufficiale: Egitto, 1955. Siamo in piena guerra fredda e Il Cairo è il crocevia internazionale delle spie. Tutti complottano contro tutti, e non solo le grandi potenze mondiali. La famiglia del deposto Re Farouk vuole riprendersi il trono, ma deve fare i conti con le Aquile di Cheope, una setta religiosa assetata di potere. Il presidente della Repubblica francese, preoccupato per la situazione, decide di mandare sul posto la (peggior) miglior spia di Francia. Il suo nome: Hubert Bonisseur de la Bath, alias Agente Speciale 117… al servizio della Repubblica. Riuscirà a sventare una crisi mondiale dalle inimmaginabili conseguenze? O forse, il pericolo più grande sarà proprio lui?

Il cast è completato da Berenice Bejo, anche lei nel cast di “The Artist”, François Damiens, Khalid Maadour, Youssef Hamid, Arsène Mosca, Constantin Alexandrov, Claude Brosset, Laurent Bateau, Saïd Amadis, Eric Prat, Abdellah Moundy, Philippe Lefebvre, Richard Sammel e Aure Atika.

[Per visionare il trailer clicca sull’immagine in alto]

OS 117 (vero nome Hubert Bonisseur de la Bath) è stato protagonista di 87 volumi scritti da Jean Bruce, e dopo la sua morte avvenuta nel 1963 in seguito ad un incidente automobilistico, la serie venne ripresa dalla moglie Josette Bruce per altri 143 episodi e dai figli per altri 24. L’agente OS 117 è stato anche protagonista di 14 film a partire da O.S.S. 117 non è morto uscito nel 1957 con Ivan Desny protagonista.

Dal 29 luglio le avventure dell’Agente Speciale 117 proseguiranno con il secondo capitolo della saga intitolato Agente Speciale 117 al servizio della Repubblica – Missione Rio ancora per la regia di Michel Hazanavicius. La trilogia vedrà la sua conclusione con l’ultimo capitolo diretto da Nicolas Bedos (La Belle Époque) dal titolo Agente Speciale 117 al servizio della Repubblica – Allarme rosso in Africa nera, una sontuosa produzione da 19 milioni di budget che arriverà in Italia a settembre sempre distribuita da I Wonder Pictures e Unipol Biografilm Collection.