Aiuto! è Natale!: trailer e trama del film con Richard Dreyfuss (al cinema 1-7 dicembre)

Tutto quello che c’è da sapere su “Aiuto! è Natale!”, la commedia fantasy con protagonista Richard Dreyfuss al cinema dal 1° al 7 dicembre.

Dal 1° al 7 dicembre nei cinema italiani con RS Productions Aiuto! è Natale! (Save Christmas), la commedia fantasy di produzione italiana dal cast internazionale che include lo Judd Nelson di Breakfast Club e St. Elmo’s Fire e con Richard Dreyfuss nei panni di Babbo Natale.

Aiuto! è Natale! – Trama e cast

La trama ufficiale: Il film natalizio vede protagonista una famiglia: padre, madre, due figli, il nonno e Babbo Natale. Il padre burbero odia il Natale, perché ricorda i trascorsi con il proprio padre assente, e si trova a gestire due figli che con l’aiuto del nonno cercano di liberare Babbo Natale, intrappolato da un “mostro”, tramite la soluzione di otto indovinelli digitali.

Il cast del film include Richard Dreyfuss nei panni di Babbo Natale, Valeria Bilello, Judd Nelson, Nathan Cooper, Lorenzo McGovern Zaini e Charlotte Gentile.

Aiuto! è Natale! – Trailer e video

Curiosità sul film

  • “Aiuto! è Natale!” è un produzione italiana girata in Italia (Roma, Lazio).
  • Il film è diretto da Kristoph Tassin al suo secondo lungometraggio dopo il thriller Watch Them Fall (2016) con protagonista Marco Bocci.
  • Kristoph Tassin dirige “Aiuto! è Natale!” da una sua sceneggiatura scritta con Andrea Iervolino.
  • Il team che ha supportato il regista dietro le quinte ha incluso il direttore della fotografia Claudio Zamarion (Tre sorelle), il montatore Marco Guelfi (Glassboy), lo scenografo Nello Giorgetti (Piove) e il costumista Luciano Capozzi (Dakota).
  • Le musiche originali del film sono del compositore Vittorio Giannelli (Betty Boop, Io sono. Storie di schiavitù)

Richard Dreyfuss – Note biografiche

Richard Dreyfuss nome d’arte di Richard Stephan Dreyfus nasce a Brooklin, New York, il 29 ottobre 1947. Dopo aver trascorso la sua prima infanzia a Brooklyn e nel Queens, Dreyfuss si trasferisce con la sua famiglia in California, dove inizia a recitare in spettacoli teatrali al West Side Jewish Community Center di Beverly Hills, in California. Ha studiato recitazione per un anno al San Fernando Valley State College, Northridge, California, e poco dopo ha vinto un ruolo ricorrente nella serie televisiva di breve durata Karen (1964). Durante la fine degli anni ’60 e l’inizio degli anni ’70, Dreyfuss ha recitato principalmente sul palco dal teatro di repertorio agli spettacoli di Broadway, e ha ottenuto piccoli ruoli occasionali in televisione. Piccole parti inLa valle delle bambole (1967) e Il laureato (1967) che hanno portato alla sua prima apparizione importante sullo schermo, nei panni del gangster Baby Face Nelson in Dillinger (1973), per il quale ha ricevuto elogi dalla critica. Il ruolo che lo ha reso popolare è stato quello dell’intelligente e tormentato liceale Curt Henderson in American Graffiti (1973) di George Lucas. Il personaggio è stato il primo di una lunga serie di tipi comuni in situazioni stressanti che Dreyfuss avrebbe interpretato nel successivo decennio. Il mondo conosce l’attore Richard Dreyfuss per i suoi film Lo squalo, incontri ravvicinati del Terzo Tipo, Always – Per sempre, Goodbye Mr Holland e Goodbye amore mio che nel 1978 gli è valso un Oscar al Migliore attore protagonista. Meno noti sono gli sforzi di Dreyfuss per rivitalizzare l’educazione civica nelle scuole e promuovere i principi che guidano la democrazia. Condivide la sua passione per l’educazione degli americani sul governo e discute l’importanza di sviluppare le capacità di pensiero critico di cui i giovani avranno bisogno per diventare leader efficaci. A questo scopo ha lanciato un apposito sito The Dreyfuss Civics Initiative. [“Insegniamo ai nostri figli come governare il nostro paese, prima che siano chiamati a governare il nostro paese… se non lo facciamo noi, qualcun altro gestirà il nostro paese.”]

 

10 film con Babbo Natale da vedere

1. Miracolo nella 34esima strada di Les Mayfield (1994)
2. Santa Clause di John Pasquin (1994)
3. Le 5 leggende di Peter Ramsey (2012)
4. Fred Claus – Un fratello sotto l’albero di David Dobkin (2007)
5. La vera storia di Babbo Natale di Jeannot Szwarc (1985)
6. Babbo Natale cercasi di Peter Werner (2001)
7. Il figlio di Babbo Natale di Sarah Smith & Barry Cook (2011)
8. Elf di Jon Favreau (2004)
9. Polar Express di Robert Zemeckis (2004)
10. Chi sono? Babbo Natale? di William Dear (2000)

Aiuto! è Natale! – Foto e poster

Ultime notizie su Film Italiani

Tutto su Film Italiani →