• Film

Come d’incanto 2: trama, cast, foto dal set e tutte le anticipazioni su Disenchanted

Tutto quello che c’è da sapere su “Come d’incanto 2”, il sequel con Amy Adams e Patrick Dempsey in arrivo in esclusiva su Disney Plus.

E’ attualmente in post-produzione Come d’incanto 2 aka Disenchanted, il sequel della commedia musicale live-action del 2007 prodotto per il canale Disney Plus e in uscita per l’inverno 2022. Il film diretto da Adam Shankman (Hairspray, Racconti incantati) e scritto da Brigette Hales, autrice per le serie tv C’era una volta e 11.22.63, riprenderà la storia quindici anni dopo gli eventi del primo film e racconterà il post-lieto fine del film originale con Giselle (Amy Adams) e Robert (Patrick Dempsey) che scopriranno quanto sia utopico nella realtà di tutti i giorni l’iconico “e vissero felici e contenti”, quindi da Disney che con il film originale parodiava il proprio universo di classici animati calandolo nella realtà, il sequel proseguirà sul filone dell’autoironia mostrando come si evince dal titolo originale “Disincantato”, come una principessa delle fiabe affronta i problemi di coppia di una donna reale e di conseguenza cosa prova un seppur fascinoso uomo del mondo reale ad incarnare l’immagine del Principe azzurro.

Trama e cast

 

Quindici anni dopo il suo lieto fine, Giselle, Robert e Morgan si trasferiscono in una nuova casa nel sobborgo di Monroeville. La comunità è supervisionata da Malvina Monroe, che ha intenzioni nefaste per la famiglia. Quando sorgono problemi, Giselle desidera che le loro vite siano la favola perfetta. L’incantesimo però le si ritorce contro, con Giselle che si precipita a salvare la sua famiglia e la sua patria del Regno di Andalasia prima che l’orologio scocchi la mezzanotte.

Il cast di “Come d’incanto 2” vede il ritorno di Amy Adams (Giselle), James Marsden (Principe Edward), Patrick Dempsey (Robert Philip) e Idina Menzel (Nancy Tremaine) affiancati da Gabriella Baldacchino che sostituisce l’originale Morgan Philip, Jayma Mays (Malvina Monro) e Oscar Nuñez, Yvette Nicole Brown, Kolton Stewart, James Monroe Iglehart, Ann Harada, Naoimh Morgan, Eleanor O’Brien, Sean Duggan, Brigid Leahy, Fiona Browne e Karen Sampford.

Come d’incanto 2 – trailer e video

Curiosità

 

  • Adam Shankman ha confermato che il film conterrà più canzoni del primo film ma una quantità uguale di animazione disegnata a mano rispetto al primo.
  • “Come d’incanto 2” è un progetto in sviluppo dal 2010 quando una prima bozza della sceneggiatura è stata commissionata a J. David Stem e David N. Weiss nel 2014, da allora c’è stato solo un aggiornamento risalente al 2018 del regista Adam Shankman che dichiarava che la sceneggiatura era quasi completa e che il film avrebbe ampliato la parte cantata.
  • Nel marzo 2020 Alan Menken ha confermato che lui e Stephen Schwartz stavano già scrivendo le canzoni per il film.
  • Nancy (Idina Menzel) inizialmente aveva una canzone nel primo film, ma è stata tagliata. In questo sequel Nancy (Idina Menzel) avrà una canzone da solista e sarà parte di un’altra canzone.
  • Patrick Dempsey in questo film farà il suo debutto come cantante.
  • Anne Fletcher era stata assegnata alla regia, ma ha abbandonato per dirigere Hocus Pocus 2  e sostituita da Adam Shankman.
  • Il film è stato girato in Irlanda, ma si svolgerà nello stato di New York. Amy Adams ha girato la commedia romantica Una proposta per dire sì (Leap Year) a Dublino, in Irlanda.
  • Questo segna il secondo sequel Disney di Idina Menzel dopo il franchise Frozen.
  • Le riprese sono iniziate il 10 maggio 2021 e si sono concluse ad agosto dello stesso anno. il primo ciak è avvenuto ne Regno Unito con una scena che ha visto Amy Adams vestita con abiti del 17° secolo con una carrozzina rosa e Patrick Dempsey vestito da cavaliere.
  • Le location delle riprese hanno incluso la Royal Dublin Society Arena (RDS) a Dublino, Enniskerry, Dundalk e il centro di Dublino.
  • Questa è la seconda collaborazione cinematografica di James Marsden e Adam Shankman dopo Hairspray.
  • Il ruolo di Morgan Philip ha fruito di un nuovo casting poiché l’interprete originale Rachel Covey è cresciuta troppo rispetto all’aspetto richiesto dal personaggio.
  • Oltre a cantare e interpretare Giselle, Amy Adams sarà anche produttrice esecutiva insieme a Barry Sonnenfeld.
  • Jayma Mays e Idina Menzel hanno recitato entrambe in nella serie tv Glee.
  • “Come d’incanto 2” è il secondo film dal titolo “Enchanted” ambientato nella città irlandese di Wicklow dopo Ella Enchanted – Il magico mondo di Ella del 2004 con Anne Hathaway.
  • Per coincidenza Adam Shankman era stato assunto come regista anche per il film originale, purtroppo all’epoca abbandonò e Kevin Lima lo rimpiazzò.
  • La seconda volta di Adam Shankman con la Disney, il regista ha dìretto anche Missione tata (2005) con Vin Diesel.
  • Maya Rudolph, Yvette Nicole Brown e Jayma Mays sono stati annunciati come i nuovi “cattivi” nel sequel.
  • A giugno 2021 il dublinese Adam Fogarty e l’ex ballerino di Ballando con le stelle John Nolan sono stati annunciati come ballerini del sequel i cui numeri di ballo sono stati affidati alla coreografa irlandese Belinda Murphy.
  • Joan Bergin ha sostituito Mona May come costumista nel sequel.
  • A causa di proiezioni di prova fortemente negative, “Come d’incanto 2” ha dovuto fruire di ampie  riprese extra.
  • Cenni ai film Disney del passato si possono trovare nei negozi di Enniskerry, in Irlanda. Sono “Prince Ali” che è un cenno alla canzone di Aladdin, “Beauty in a Book” che è un cenno a La bella e la bestia, The Reluctant Dragon che è un cenno al film Disney Il drago riluttante del 1941, “A Tower of Hair”, che è un cenno a Rapunzel, “Bibbidi Bobbidi Boo” che è un cenno alla canzone di Cenerentola, “Under the See” che è un cenno al brano “Under the Sea / In fondo al mar” di La Sirenetta e molti altri.
  • Andalasia il mondo di Giselle è ambientato a Greystones ed Enniskerry, due villaggi della contea di Wicklow, Irlanda.

Immagini e video dai social media

Il film originale

 

L’originale “Come d’incanto” seguiva Giselle (Amy Adams) che dal mondo incantato di un tipico classico animato Disney, inclusa regina malvagia (Susan Sarandon), si ritrova in carne e ossa ad affrontare una moderna New York dove incontra il vedovo Robert (Patrick Dempsey) e sua figlia con cui legherà mentre cerca un modo, tra un numero musicale e l’altro, per tornare a casa.

Solo la Disney poteva parodiare in maniera efficace se stessa e il mondo delle fiabe, da cui ha attinto a piene mani nel corso di più di sessant’anni e lo fa con un autoironia ed un eleganza davvero encomiabili, sfornando una intrigante e spassosa commedia che ibrida CG e live-action. L’adorabile Giselle di Amy Adams è davvero irresistibile, l’attrice gioca a fare la principessa delle fiabe esibendosi in coinvolgenti numeri musicali e sfoggiando una serie di “mossettine” ed una aria svanita che non può non conquistare, accanto a lei un adeguato Patrick Dempsey che però va poco oltre il rodato fascino del Dr. Shepherd interpretato nel serial tv Grey’s Anatomy. Impeccabili gli effetti speciali che miscelano live-action e CG con punte di eccellenza come la trasformazione di Narissa in drago nella scena del ballo in maschera, non dimenticando il colorato ed immersivo incipit in “full animation”. Un plauso anche a Susan Sarandon che come la Glenn Close del live-action La carica dei 101, si mette in gioco parodiando, in un effervescente e luciferino mix, tutte le streghe / matrigne / regine malvagie del mondo delle fiabe creando un fascinoso e teatrale villain in gonnella da manuale. In ultimo menzione speciale per la bella colonna sonora di Alan Menken con azzeccati numeri musicali perfettamente riproposti nell’edizione italiana su cui spiccano la coinvolgente sequenza della passeggiata nel parco e la romantica “Così vicini” che si può ascoltare nella sequenza del ballo in maschera.

10 curiosità sul film

  • Nella scena in cui il Principe Edward è sul tetto del bus, le persone a bordo del bus accanto che ridono e lo indicano non erano comparse, ma veri turisti.
  • Proveniente da Andalasia, Giselle mostra caratteristiche simili a diverse Principesse Disney, il regista Kevin Lima la descrive come “circa l’80% di Biancaneve, con alcuni tratti presi in prestito da Cenerentola e La bella addormentata nel bosco…anche se il suo brio viene da Ariel del La Sirenetta“.
  • Lo studio legale dove lavora Robert è “Churchill, Harline & Smith” i cognomi dei cantautori di Biancaneve e i sette nani (1937).
  • Idina Menzel interpreta un personaggio di nome Nancy Tremaine. Tremaine è il cognome della matrigna e delle sorellastre di Cenerentola nell’omonimo classico Disney.
  • La Disney aveva progettato originariamente di aggiungere Giselle alla linea di bambole delle Principesse Disney, venne anche prodotta una bambola prototipo di Giselle presentata in anteprima, ma alla fine Disney decise di non produrla poiché avrebbero dovuto pagare i diritti di immagine a Amy Adams vita natural durante.
  • Uno dei ballerini anziani che ballano nel parco è apparso in Mary Poppins nei panni di uno spazzacamino.
  • I capelli della conducente del bus sono a forma di orecchie di Topolino, così come le fette di peperone verde sulla pizza che viene servita a Robert e Giselle al ristorante Bella Notte.
  • Oltre 300 attrici hanno sostenuto un provino per il ruolo di Giselle. Amy Adams era la numero 275.
  • Il film ha richiesto quasi due anni per essere completato, un po’ più di anno è stato preso dall’animazione, mentre le scene live-action sono state girate in 72 giorni.
  • Il film costato 85 milioni di dollari ne ha incassati nel mondo circa 340.

La colonna sonora

 

  • Le musiche originali di “Come d’incanto 2” sono dell’otto volte premio Oscar Alan Menken (La sirenetta, La bella e la bestia, Aladdin) che ha musicato anche l’originale che gli è valso tre nomination all’Oscar condivise con il paroliere Stephen Schwartz per la miglior canzone originale: “Happy Working Song / Lavorando insieme”, “So Close / Così vicini” e “That’s How You Know / Dille che l’ami”.
  • Il 14 maggio 2021, in una newsletter, il paroliere Stephen Schwartz ha rivelato che il film conterrà sette canzoni (due in più rispetto al film originale) più le riprese, e ha affermato che, a differenza del primo film, che aveva le parti delle canzoni già scritte nella sceneggiatura , lui e Menken stavano collaborando con il regista e sceneggiatore per spot di canzoni più organici. Inoltre, ha rivelato che Nancy (Idina Menzel) avrebbe avuto una canzone da solista e avrebbe fatto parte di un’altra canzone.