• Film

Dune: chi sono i personaggi del film di Dennis Villeneuve?

Scopriamo chi sono i personaggi del nuovo Dune di Dennis Villeneuve che debutterà a Venezia per poi uscire nelle sale il 16 settembre.

Dopo la tappa al Festival di Venezia, il 16 settembre arriverà nei cinema il Dune diretto dal candidato all’Oscar Denis Villeneuve (“Arrival”, “Blade Runner 2049”), un nuovo adattamento per il grande schermo dell’omonimo celebre bestseller di Frank Herbert.

“Dune”, un’epica avventura ricca di emozioni, narra la storia di Paul Atreides, un giovane brillante e talentuoso, nato con un grande destino che va ben oltre la sua comprensione, che dovrà viaggiare verso il pianeta più pericoloso dell’universo per assicurare un futuro alla sua famiglia e alla sua gente. Mentre forze maligne si fronteggiano in un conflitto per assicurarsi il controllo esclusivo della più preziosa risorsa esistente sul pianeta – una materia prima capace di sbloccare il più grande potenziale dell’umanità – solo coloro che vinceranno le proprie paure riusciranno a sopravvivere.

A seguire scopriamo quali sono i personaggi del romanzo di Herbert che rivedremo sullo schermo nel “Dune” di Villeneuve dopo l’adattamento anni ottanta di David Linch e le due miniserie tv degli anni 2000.

Paul Atreides / Timothée Chalamet

Il Bene Gesserit, sorellanza esoterica i cui membri si sottopongono ad un addestramento attraverso lunghi anni di condizionamento fisico e mentale, riunì i genitori di Paul Atreides con l’intenzione di concepire una figlia Atreides, che avrebbe potuto accoppiarsi con un erede maschio della CasataHarkonnen per concepire il leggendario Kwisatz Hadarach, una sorta di super-essere in grado di accedere ai ricordi genetici immagazzinati all’interno dei cromosomi. I piani della sorellanza Bene Gesserit non andarono a buon fine a causa di Jessica e del suo profondo amore per il duca Leto, che la spinse a dare alla luce un erede maschio della sua casa piuttosto che una ragazza, questo erede era Paul. Come figlio del duca Leto Atreides I, Paul è cresciuto con un ambiente privilegiato sul pianeta ricco d’acqua di Caladan, la casa ancestrale della Casata Atreides. Sotto l’egida di insegnanti uomini come Thufir Hawat, Duncan Idaho, Gurney Halleck e il dottor Yueh, Paul apprese anche metodi e tecniche del Bene Gesserit da sua madre. Poco dopo il suo quindicesimo compleanno, ​​il padre di Paul gli rivelò che la sua formazione, attraverso i suoi insegnanti, era stata orientata a trasformare Paul in un mentat, una classe di cittadini addestrati al supremo potenziamento delle capacità mentali, raggiungendo prestazioni paragonabili ai computer, macchine proibite a seguito del Jihad Butleriano, la grande rivolta contro le macchine pensanti che per lungo tempo hanno dominato la Galassia. Il piano era che una volta che Paul avesse preso il posto di suo padre come Duca della Casata Atreides, una delle Grandi Casate più rispettate e morali dell’Impero, un duca mentat sarebbe stato davvero una forza formidabile.

Leto Atreides / Oscar Isaac

Il duca Leto Atreides I, a volte chiamato Leto il Giusto o il Duca Rosso, è il ventesimo duca della Casata Atreides che ha generato l’imperatore Paul Atreides e la reggente Alia Atreides con la concubina Bene Gesserit Lady Jessica. Ben noto per il suo stile di comando imparziale e compassionevole, Leto regna su Caladan, e in seguito su Arrakis, mentre è in guerra con il potente barone Harkonnen. Dopo quasi due decenni di governo su Caladan con Lady Jessica, Leto riceve dall’Imperatore l’ordine di prendere il controllo del feudo planetario di Arrakis (Dune) dalla Casata Harkonnen, e quindi gli fu richiesto di spostare la sua Casa da Caladan a ‘Dune’. Arrakis è un pianeta notoriamente difficile da gestire, ma essendo l’unica fonte della Spezia, era anche fondamentalmente importante. Il nuovo ruolo di Leto ha portato sia pericolo che gelosia da parte dei compagni nobili di Leto tra le Grandi Casate. Così Leto coglie al volo l’opportunità di aumentare la sua posizione nel Landsraad, anche se sapeva che avrebbe messo in grave pericolo anche la sua Casata.

Lady Jessica / Rebecca Ferguson

Lady Jessica degli Atreides è la concubina ufficiale del duca Leto Atreides I e madre di suo figlio, l’imperatore Paul Atreides, e della figlia, Alia Atreides. Era anche una Reverenda Madre della Sorellanza Bene Gesserit. Come risultato del programma di allevamento Bene Gesserit, Jessica era la figlia illegittima del barone Vladimir Harkonnen concepita con Tanidia Nerus. A causa di ciò, prima di diventare la concubina di Leto, era probabilmente chiamata Jessica Nerus nei registri del Bene Gesserit con il suo lignaggio che rimase un segreto secondo la tradizione Bene Gesserit. Lady Jessica è stata allevata fin dalla nascita dal Bene Gesserit, che intendeva allevarla per l’erede della Casa Atreides Leto Atreides I, al fine di concepire una figlia che si sarebbe poi unita con Feyd Rautha Harkonnen per generare il Kwisatz Hadarach, colui che non solo avrebbe posseduto le memorie genetiche di tutti gli antenati maschi e femmine, ma anche la capacità di vedere nel futuro. Di conseguenza a Jessica è stata fornita la più intensa e avanzata istruzione e formazione Bene Gesserit.

Gurney Halleck / Josh Brolin

Gurney Halleck è il responsabile dell’istruzione militare e della sicurezza per la Casata Atreides durante il regno di Leto Atreides I, che lo aveva salvato dalle fosse degli schiavi degli Harkonnen. Gurney nutriva un profondo odio per gli Harkonnen, in particolare per Glossu Rabban, che aveva ucciso sua sorella, Bheth Halleck. Alla fine divenne un maestro della guerra e un fedele amico del duca Leto Atreides e della sua concubina, Lady Jessica. Quando Leto e Jessica ebbero un figlio, Paul, Halleck sarebbe stato uno degli istruttori di Paul nella guerra e nel combattimento corpo a corpo. Halleck è un guerriero spietato, ma nobile e romantico e di enorme talento. Un tradizionalista e purista nel cuore, Gurney Halleck non si abbandona alla dipendenza da Spezia o ad altri metodi per prolungare la vita umana.

Vladimir Harkonnen / Stellan Skarsgård

Il barone Vladimir Harkonnen è il penultimo sovrano della Casata Harkonnen e il principale architetto della scomparsa del Duca Leto Atreides della Casata Atreides durante l’ultima parte del regno di Shaddam IV. Nato figlio di un barone Harkonnen, Vladimir mostrò un precoce interesse a raggiungere il potere, e fu addestrato per diventare l’erede della Casata Harkonnen, prima del suo fratellastro Abulurd, decisamente più mite e meno ambizioso. Durante questo periodo, suo padre servì come capo della Casata Harkonnen e come Siridar (Governatore planetario) e Barone del pianeta Giedi Prime. Vladimir ha costruito il suo potere sul successo dei suoi predecessori, rendendo gradualmente la Casata Harkonnen sempre più potente per mezzo di ricatti, sotterfugi e tradimenti.

Glossu Rabban Harkonnen / Dave Bautista

Glossu Rabban Harkonnen noto anche come la “Bestia”, “Mudir Nahya” e “King Cobra” per i Fremen, è il nipote maggiore del barone Vladimir Harkonnen e del conte di Lankiveil. Ha ereditato l’inclinazione degli Harkonnen per il sadismo e la crudeltà, ma non l’astuzia. E’ meglio conosciuto per il suo governo tirannico e ampiamente inefficace di Arrakis durante il feudo di Harkonnen su Arrakis (Dune), così come durante l’insurrezione dei Fremen guidati da Paul Muad’Dib. Si è guadagnato il soprannome di “Bestia” quando ha ucciso suo padre, Abulurd Harkonnen. Il barone progettò di lasciare che Glossu governasse il pianeta per un po’ di tempo attraverso la paura e il terrore in modo che quando il suo fratello favorito, Feyd-Rautha, fosse subentrato, il nuovo sovrano sarebbe stato accolto come un eroe.

Thufir Hawat / Stephen McKinley Henderson

Thufir Hawat è un Mentat e Maestro degli Assassini per la Casata Atreides durante il periodo del Duca Leto detto il Giusto. Per tre generazioni, Hawat è stato responsabile della sicurezza della Casata Atreides. Ciò ha significato protezione per i membri della famiglia Atreides, antispionaggio, gestione dei rischi e vari aspetti del Kanly (frequentissimi conflitti tra le Grandi Casate, per motivi politici o di orgoglio ferito, che formano il Landsraad, un’assemblea di tutti i nobili dell’Impero). Inoltre ad Hawat era stato affidato l’addestramento dell’erede Paul nelle arti della guerra, nonché nella strategia politica e militare. In tutto l’Impero Hawat ha una reputazione formidabile. E’ noto nel Landsraad per essere astuto e onorevole. In effetti altre Grandi Casate lo bramavano per le sue capacità di stratega, guerriero e fidato consigliere.

Chani Kynes / Zendaya

Chani Kynes, conosciuta anche come “Sihaya”, è la concubina legata ai Fremen dell’imperatore Paul Atreides. Con l’imperatore generò Leto Atreides II detto il Vecchio, il Dio-Imperatore Leto Atreides detto il Giovane e Ghanima Atreides. Chani è nata su Arrakis (Dune), figlia del planetologo mezzo Fremen Liet Kynes e di sua moglie Fremen sangue puro. Gradualmente si trasformò in una formidabile combattente e al momento della morte di suo padre prestava servizio sotto il naib Stilgar, un capo Fremen, nativo del pianeta Arrakis. Quando Paul e sua madre Jessica scappano da Arrakis (Dune) dopo l’invasione della Casata Harkonnen, si ritrovano rapidamente nel profondo deserto di Arrakis (Dune). Lì, mentre si riparavano in un sistema di grotte da un verme della sabbia, vengono intercettati da un gruppo di Fremen in viaggio, che includeva Chani. La sua presentazione a Paul avvenne durante una tesa situazione di stallo. Chani era familiare all’erede degli Atreides a causa della sua apparizione nelle sue visioni preveggenti prima del suo arrivo su Arrakis, ma per lei Paul era inizialmente un totale estraneo.

Piter de Vries / David Dastmalchian

Piter de Vries è un mentat contorto sviluppato dal Bene Tleilax (una corporazione segreta composta da manipolatori genetici, dispongono dello stesso potere di una delle casate maggiori dell’Impero e controllano un indefinito numero di pianeti). Ha servito la Casa Harkonnen sotto il barone Vladimir Harkonnen. De Vries era un sadico ambizioso e impaziente la cui malvagità rivaleggiava con quello del barone. L’unico errore nei suoi calcoli che abbia mai fatto ha riguardato Lady Jessica che avrebbe dato al duca Leto una figlia, non un figlio. Un individuo subdolo e astuto, de Vries è stato responsabile della scoperta di come infrangere il condizionamento imperiale di un medico Suk. Scoprì che se avesse tenuto in ostaggio una persona cara dei medici Suk, avrebbe potuto controllare il loro comportamento. Ha forzato il tradimento della Casata Atreides da parte del Dr. Wellington Yueh. De Vries rapisce la moglie di Yueh, la uccide, ma convince Yueh che è ancora viva. De Vries promette al Dr. Yueh che gli avrebbe restituito sua moglie se avesse obbedito agli ordini degli Harkonnen. La rottura del condizionamento imperiale di Yueh porterà alla morte del duca Leto Atreides.

Dr. Wellington Yueh / Chang Chen

Il Dr. Wellington Yueh è un medico laureato alla Scuola Suk con il Condizionamento Imperiale nonché agente del barone Vladimir Harkonnen che servì la Casata Atreides come medico personale di Leto Atreides I. Sebbene il Condizionamento Imperiale Suk renda presumibilmente il soggetto incapace di infliggere danni, il Mentat distorto Piter de Vries (popolo di esperti genetisti soggetti ad un generale disprezzo verso l’Impero) al servizio del Barone ha trovato una soluzione alternativa. Il barone ha fatto prigioniera la moglie di Yueh, Wanna, minacciandola di tortura e morte, a meno che Yueh non soddisfi alle sue richieste. Harkonnen nel frattempo distrae anche il Mentat Thufir Hawat di Leto dallo smascherare Yueh, guidando Hawat verso un altro sospetto: la concubina Bene Gesserit di Leto, Lady Jessica Atreides.

Liet-Kynes / Sharon Duncan-Brewster

Liet Kynes è figlia di Pardot Kynes e madre di Chani (che divenne la concubina dell’imperatore Paul Atreides). Liet è una eminente planetologa/ecologa imperiale di Arrakis e leader segreto dei Fremen all’epoca in cui la Casa Atreides prese il controllo di Arrakis (Dune). Liet Kynes ereditò il suo ruolo da sua padre e servì sia come ecologista planetario di Arrakis (Dune) che come leader dei Fremen. Ha continuato la visione di suo padre di terraformare gradualmente il pianeta da un duro mondo desertico ad un mondo temperato con precipitazioni, vegetazione e mare aperto. All’arrivo della Casata Atreides su Arrakis (Dune), Kynes ha agito come arbitro della successione riguardo al cambio di feudo, come ordinato dall’imperatore Padishah Shaddam IV. Il ruolo di Kynes era quello di riferire al Landsraad e all’Imperatore riguardo alla legalità dei processi utilizzati dagli Atreides per prendere il controllo del pianeta, dopo che alla Casata Harkonnen era stato ordinato di andarsene. Attraverso la sua rete di intelligence, il duca Leto Atreides si rese presto conto che, oltre a mantenere i doveri imperiali ufficiali, Kynes possedeva anche una certa autorità sui Fremen che poteva essere sfruttata.

Gaius Helen Mohiam / Charlotte Rampling

Gaius Helen Mohiam è una Reverenda Madre Bene Gesserit. Mohiam ha addestrato Lady Jessica nella sala capitolare del Bene Gesserit su Wallach IX. Due decenni dopo, Mohiam mise alla prova il giovane Paul Atreides prima della sua partenza per Arrakis con il “Gom Jabbar”. Il test consisteva nello scoprire se Paul fosse “veramente umano” attraverso la prova del dolore, usando una piccola scatola in cui Paul aveva inserito la sua mano. Il dolore inflitto a Paul dalla Reverenda Madre rivelò che nessun bambino maschio o femmina aveva mai sopportato così tanto dolore fisico in precedenza. Mohiam si unì alla cospirazione per rovesciare il governo di Paul Atreides dopo l’ascesa al Trono del Leone d’Oro, scatenando la sua Jihad sull’Impero.

Duncan Idaho / Jason Momoa

Duncan Idaho è un fascinoso e carismatico maestro di spada al servizio della Casata Atreides nonché braccio destro del Duca Leto con Gurney Halleck e Thufir Hawat. Duncan passa al servizio degli Atreides dopo aver osservato che governavano in netto contrasto con gli Harkonnen. Come Atreides, Idaho ha mantenuto una vigilanza alta contro potenziali minacce agli Atreides, anche all’interno dei loro stessi ranghi. Di conseguenza sviluppa una diffidenza nei confronti di Lady Jessica, poiché sapeva che le sue origini Bene Gesserit avrebbero probabilmente implicato qualche piano segreto contro gli Atreides. Tuttavia Duncan sottovaluta l’amore di Jessica per il suo duca, che era così forte che lei disobbedì alla sua sorellanza. In effetti, nelle questioni riguardanti Lady Jessica, il giudizio di Duncan è alquanto annebbiato, dal momento che è segretamente innamorato di lei.

Stilgar / Javier Bardem

Stilgar Ben Fifrawi, era il Naib, o capo di Sietch Tabr, una tribù Fremen di Arrakis durante il feudo di Atreides. Dopo il cambio del feudo di Arrakis dalla Casata Harkonnen alla Casata Atreides, Stilgar fece amicizia con il Maestro di Spada Atreides Duncan Idaho, che era stato inviato tempo prima su Arrakis dal Duca Leto Atreides per valutare e studiare i Fremen. Nei rapporti invitati da Idaho a Leto, Idaho aveva giudicato Stilgar un “buon esempio” dei Fremen di Arrakis (Dune). Infatti attraverso il rapporto di Idaho con Stilgar e la sua tribù, rimase così impressionato dai Fremen e dai loro modi che Idaho accettò di dare la sua lealtà sia agli Atreides che a Stilgar. Dopo che la Casata Harkonnen attacca Arrakis (Dune) e la Casata Atreides soccombe, i restanti membri della famiglia Atreides, vale a dire l’erede Paul Atreides e sua madre, Lady Jessica, cerfcano rifugio presso Stilgar e la sua tribù. Alla fine, attraverso la guida di Paul e lo sviluppo dei suoi poteri di preveggenza, Stilgar diventa il generale di colui che sarebbe diventato l’Imperatore dell’Universo Conosciuto.