• Film

FIN – Scariest Film I’ve Ever Made: trailer del documentario sugli squali di Eli Roth

Trailer del documentario sugli squali “FIN – Scariest Film I’ve Ever Made” di Eli Roth, prodotto da Leonardo DiCaprio e acquisito da Discovery Plus.

Eli Roth che sta attualmente girando in Ungheria il film live-action basato sul videogioco Borderlands e noto per le sue pellicole horror, vedi Cabin Fever, Hostel e The Green Inferno, ha diretto il suo primo documentario parlando di squali che è stato prodotto da Leonardo DiCaprio e intitolato FIN che Roth ha definito “il film più spaventoso che abbia mai realizzato”.

Il film accende i riflettori su “una vasta impresa criminale che ha portato alla morte di milioni di squali. Queste creature vengono macellate inutilmente per alimentare la continua richiesta di zuppa di pinne di squalo e altri piatti di pinne di squalo, e le uccisioni minacciano l’estinzione della specie”.

Eli Roth in una dichiarazione: “FIN” è il film più spaventoso che abbia mai realizzato, e sicuramente il più pericoloso, ma volevo inviare un messaggio di speranza per porre fine a questo inutile massacro di squali. Mantengono puliti i nostri oceani per produrre metà del nostro ossigeno, e meritano il nostro rispetto e meritano di essere salvati. Volevo mostrare la crisi da tutte le parti e insieme a una campagna d’azione possiamo apportare il cambiamento necessario per proteggerli. Cinquant’anni fa il mondo si è riunito per salvare le balene, poi lo abbiamo fatto per i delfini e recentemente per le orche. È tempo di fare lo stesso per gli squali, e il tempo stringe.

In “FIN”, Eli Roth e un gruppo professionale di scienziati, ricercatori e attivisti navigano in tutto il mondo per svelare la verità dietro la morte di milioni di squali, esponendo l’impresa criminale che sta influenzando l’estinzione delle creature incomprese. Fin presenta il lavoro del fotografo Michael Muller e il supporto di organizzazioni come Oceana, Sea Shepherd, Wild Aid. Il vincitore dell’Oscar Leonardo DiCaprio è produttore esecutivo del film insieme all’attrice, produttore e attivista per gli squali Nina Dobrev e al presidente della Lionsgate Nonfiction Television e CEO e presidente di Pilgrim, Craig Piligian.

Craig Piligian presidente di Lionsgate Nonfiction Television e CEO e presidente di Pilgrim Craig Piligian ha dichiarato: Lavorare con Eli e il gruppo di esperti su questo documentario è stato strabiliante e immensamente educativo. Per anni abbiamo percepito gli squali come mostri, ma ciò che è veramente mostruoso è ciò che sta accadendo a queste bellissime creature. La cura, il duro lavoro e la ricerca di Eli su questa importante causa sono evidenti nel notevole valore di produzione del film e nel suo effetto avvincente. È un progetto di passione per tutti noi coinvolti e Discovery Plus è la casa perfetta.

Ho passato anni a girare questo film in segreto e finalmente posso annunciarlo al mondo. Il 13 luglio, su @discoveryplus @sharkweek puoi vedere gli orrori che ho appreso sul massacro globale degli squali. Ho collaborato con i migliori scienziati, ONG e attivisti Leonardo DiCaprio, Nina Dobrev e Michael Muller per mostrare il problema da tutte le parti e presentare soluzioni che tutti possiamo fare per salvare gli squali prima che scompaiano. Questo potrebbe essere il film più spaventoso che abbia mai realizzato perché è reale, ma non deve esserlo Cinquant’anni fa il mondo si è riunito per salvare le balene, poi sono stati i delfini, poi le orche e ora più che mai è il momento degli squali. Si prega di guardare e diffondere il messaggio.

Lisa Holme, Group SVP of Content and Commercial Strategy for Discovery Inc. ha aggiunto: Discovery è il leader indiscusso nella programmazione degli squali e estenderemo tale esperienza allo spazio di streaming questa estate su Discovery Plus, con contenuti imperdibili per gli amanti degli squali. e appassionati. Forse nessun progetto è più importante e tempestivo di “Fin”, poiché portiamo consapevolezza alle gravi minacce che questi bellissimi pesci stanno affrontando.

Il servizio di streaming in abbonamento Discovery + ha acquisito il documentario e lo trasmetterà negli Stati Uniti il 13 luglio.