Ghoster: trailer e anticipazioni del fantasy sovrannaturale per famiglie

Tutto quello che c’è da sapere su “Ghoster”, il fantasy con fantasmino che strizza l’occhio a Casper dal regista di Jurassic Pet – Il mio amico dinosauro.

L’11 ottobre 2022 esce negli Stati Uniti con Lionsgate il direct-to-video Ghoster, un fantasy sovrannaturale per famiglie palesemente ispirato al fantasmino Casper. Purtroppo “Ghoster” non ha nulla a che fare con il live-action Casper del 1995 con Christina Ricci che non ha mai fruito di un sequel o di un remake cinematografico, ma ha generato invece una nuova serie d’animazione e due lungometraggi direct-to-video: Casper – Un fantasmagorico inizio (1997) e Casper e Wendy – Una magica amicizia (1998). “Ghoster” appare invece come una maniera furba di sfruttare un franchise al momento vacante.

Trama e cast

 

 

La trama ufficiale: Entra in un mondo incantato e spettrale con questa avvincente avventura per famiglie. Elizabeth (Sophie Proctor) e suo padre James (J.R. Brown) ereditano una vicina tenuta, ma la trovano infestata da un giovane e gentile fantasma soprannominato Ghoster (voce di Cory Phillips) che implora l’aiuto di Elizabeth per annullare l’antica maledizione del drago che lo ha intrappolato nel maniero. Insieme a Mateo (Josh Escayg), l’affascinante figlio del custode del maniero, Elizabeth deve entrare in un dipinto magico e risolvere pericolosi enigmi per annullare la maledizione e liberare le anime intrappolate degli antenati di Ghoster. È così divertente che fa quasi paura!

Il cast è completato da Rachel G. Whittle, Marlon Ladd, Gerardo Davila, Christy Tate, Brian Shoop, David C. Tam, Dale Dobson, Dean Morgan, Summer Randall, Denver Johnson, John Fannell, Kenda Henthorn e Mark White.

Ghoster – trailer e video

Curiosità

  • “Ghoster” è diretto dal regista ed esperto di effetti speciali Ryan Bellgardt che si è specializzato in quelli che negli Stati Uniti sono noti come rip-off, scopiazzature di titoli mainstream hollywoodiani realizzate a basso costo, vedi i film prodotti da The Asylum. I crediti di Bellgardt includono Jurassic Pet – Il mio amico dinosauro, A.R.I.: Il mio amico robot, The Jurassic Games, Gremlin, Rufus e la porta segreta e Army of Frankensteins.
  • Ryan Bellgardt dirige “Ghoster” da una sceneggiatura di Nick Pollack (Joey and Ella), Jerome Reygner-Kalfon (A.R.I.: Il mio amico robot) e Sebastien Semon (Rufus e la porta segreta).
  • L’attore J.R. Brown che interpreta James Oren, il papà di Elizabeth, ha già collaborato con il regista Ryan Bellgardt in “A.R.I.: Il mio amico robot”.

Poster e video

Fonte: YouTube