• Film

Memory: Guy Pearce e Monica Bellucci si uniscono al thriller con Liam Neeson

Memory è il nuovo thriller d’azione con protagonista Liam Neeson a cui si sono recentemente uniti Guy Pearce e Monica Bellucci.

Nuovi casting per il remake Memory, il sito Deadline riporta che Guy Pearce (L.A. Confidential, Memento) e Monica Bellucci (The Matrix Reloaded, Spectre) si sono uniti al cast del thriller d’azione con protagonista Liam Neeson.

Martin Campbell (Casinò Royale, La maschera di Zorro) dirige da una sceneggiatura di Dario Scardapane (The Punisher). Harold Torres (ZeroZeroZero), Taj Atwal (Line of Duty) e Ray Fearon (La Bella e la Bestia) completano il cast del film, attualmente in fase di riprese in Bulgaria.

“Memory” è sia un adattamento del romanzo “De Zaak Alzheimer” di Jef Geeraerts che un remake del film belga The Memory of a Killer diretto da Erik Van Looy.

“Memory” segue Alex Lewis (Neeson), un esperto assassino con una reputazione di discreta precisione. Quando Alex si rifiuta di completare un lavoro per una pericolosa organizzazione criminale, diventa un bersaglio e deve andare a caccia di coloro che lo vogliono morto. Gli agenti veterani dell’FBI Vincent Serra (Pearce), Linda Amistead (Atwal) e il collegamento dell’intelligence messicana Hugo Marquez (Torres) vengono portati a indagare sulle tracce dei corpi, portandoli più vicino ad Alex, ma attirando anche l’ira del magnate della tecnologia locale Davana Sealman (Bellucci). Con il sindacato del crimine e l’FBI alle calcagna, Alex ha le capacità per stare al passo, tranne per una cosa: sta lottando con una grave perdita di memoria, che influisce su ogni sua mossa. Man mano che i dettagli si confondono e i nemici si avvicinano, Alex deve mettere in discussione ogni sua azione e sapere di chi può fidarsi.

Liam Neeson che ha recentemente recitato nei thriller d’azione The Marksman e Honest Thief ha un film pronto per l’uscita, il thriller The Ice Road in cui interpreta un autista che guida su percorsi ghiacciati che cerca di salvare dei minatori intrappolati in una miniera crollata; uno in post-produzione, l’action Blacklight, che lo vede nei panni di un oscuro agente del governo specializzato nella rimozione di agenti a cui è saltata la copertura che scopre una cospirazione ai massimi livelli e un terzo in pre-produzione, il thriller politico Charlie Johnson in the Flames, che vede Neeson nei panni di un giornalista americano che si reca in Africa per dare la caccia ad un colonnello assassino e consegnarlo alla giustizia. Il nome di Neeson è anche collegato ad un thriller, Marlowe, che riporterà sul grande schermo Philip Marlowe, il detective privato nato dalla penna di Raymond Chandler.